Regione Piemonte - Formazione Professionale

In questa pagina:



Reclami e whistle blowing

L’Autorità di gestione del Fondo Sociale Europeo offre la possibilità di segnalare reclami relativi alla gestione dei programmi finanziati dal Fondo Sociale Europeo, attraverso la predisposizione di un apposito modello e di una casella di posta elettronica dedicata. Il funzionario preposto prenderà in carico la segnalazione e procederà nel modo di seguito indicato:

  • se non esistono i presupposti per istruire un procedimento amministrativo ne comunicherà le motivazioni al segnalante, all’indirizzo e-mail da questo indicato;
  • se esistono i presupposti comunicherà al segnalante l’avvio di una procedura istruttoria e, successivamente, il relativo esito.

Le segnalazioni devono essere inviate a reclamifse@regione.piemonte.it

Modulo di segnalazione reclami

Nell’ambito delle azioni finalizzate a prevenire il rischio frodi, ai sensi della L. 190/2012 , l'Autorità di gestione del Fondo Sociale Europeo attua e diffonde presso i propri dipendenti pubblici il meccanismo di whistle-blowing ovvero di segnalazione di condotte illecite, per il sospetto comportamento fraudolento. Eventuali segnalazioni potranno essere inviate al seguente indirizzo whistleblowing@anticorruzione.it

Modulo di segnalazione

Per saperne di più