Regione Piemonte - Formazione Professionale

In questa pagina:



Bisogni educativi speciali

La Regione prevede che vengano inseriti nei corsi di formazione professionale gli allievi con bisogni educativi speciali (BES), affetti da disturbo specifico dell’apprendimento (dsa) e disabilità: per inserire al meglio questi studenti nel percorso didattico, si rendono necessarie modalità specifiche di accompagnamento, insegnamento e sostegno.

Nelle Linee Guida per l’inclusione di allieve/i con BES nei percorsi di formazione professionale, è prevista la compilazione, da parte delle agenzie formative, dei seguenti documenti:

Disturbo Specifico di Apprendimento

La Rete Genitori Dsa di Cuneo, nell'ambito di un progetto di formazione, ha predisposto l'opuscolo Io al posto tuo per informare e sensibilizzare le famiglie che non hanno esperienza diretta di una persona affetta da disturbo specifico dell'apprendimento.