Stampa

Gli alberi monumentali sono un bene comune da tutelare per il loro valore naturalistico, paesaggistico e storico-culturale, ma anche un’opportunità di sviluppo turistico ed educativo. Per questo motivo in Piemonte la materia degli alberi monumentali è normata già da 20 anni con una specifica legge (l.r. 50/1995), la cui attuazione si è concretizzata con l’approvazione di un primo elenco regionale di 39 alberi (D.G.R. n. 16-9603 zip ppdf p del 15.09.2008).

Con l’articolo 7 della legge 10/2013, sono poi state dettate nuove disposizioni nazionali in materia, fissando una definizione giuridica di albero monumentale univoca e stabilendo sanzioni per chi si renda responsabile del danneggiamento o dell'abbattimento degli esemplari.
Successivamente, con decreto MiPAAF del 23.10.2014, sono stati definiti principi e criteri per il censimento e individuate le funzioni di competenza dei Comuni, delle Regioni e dello Stato finalizzate all'istituzione dell’Elenco degli alberi monumentali d’Italia.
Ai Comuni spettano le operazioni di censimento degli alberi monumentali per i rispettivi territori; alle Regioni il coordinamento di tale attività e la redazione del rispettivo elenco regionale, al Corpo Forestale dello Stato la gestione dell’elenco nazionale, la vigilanza e il rilascio dei pareri per le istanze di modifica e abbattimento.

 Per ulteriori approfondimenti, in particolare su strumenti di lavoro e normativa, si rimanda al sito web del Mipaaf.

L'elenco degli alberi monumentali del Piemonte

farniatrofarello

Nella primavera 2015, la Regione Piemonte ha avviato le operazioni di censimento degli Alberi monumentali, in attuazione dell’articolo 7 della L. 10/2013 e del decreto interministeriale 23 ottobre 2014 (Istituzione dell'elenco degli alberi monumentali d'Italia e principi e criteri direttivi per il loro censimento).

Il censimento è stato svolto valutando le segnalazioni pervenute dai Comuni, integrate con indagini di iniziativa della Regione. A seguito delle successive verifiche tecniche è stato approvato il primo Elenco regionale degli alberi monumentali a dicembre 2015, con 82 nuovi alberi, integrato a giugno 2016 con 36 dei 39 alberi già classificati ai sensi della L.r. 50/1995: si è portato così a 118 il totale degli alberi o gruppi di alberi monumentali.

A questo punto gli obblighi previsti dalle norme ministeriali erano del tutto soddisfatti, ma molte specie arboree autoctone risultavano poco o nulla rappresentate, e alcune aree del Piemonte ancora da indagare.
Perciò nella seconda metà del 2016 la Regione ha avviato, tramite l'IPLA, ulteriori indagini, mentre il Corpo Forestale dello Stato si è occupato della verifica degli alberi già individuati nel corso del censimento nazionale del 1982, non disdegnando però la ricerca di nuovi candidati.

Nel corso di quest'anno si sono svolte ulteriori verifiche, la presa d'atto delle schede di identificazione da parte dei Comuni e le istruttorie da parte del Gruppo di lavoro integrato dalle Soprintendenze Archeologia, Belle Arti e Paesaggio: si è arrivati così all’individuazione di 58 nuovi elementi pdf p, portando a 176 il numero di alberi o gruppi di alberi pdf p  monumentali inseriti nell’Elenco regionale approvato con Determinazione del Settore regionale Foreste n. 2512 del 3 agosto 2017 pdf p.

 

Consulta l'Elenco regionale

 

AL - AT - BI - CN - NO - TO - VB - VC

Provincia di Alessandria ^

Comune Località Nome
scientifico
Nome
comune
Circonf. (cm)
Alt. (m)
Criterio di monumentalità
Acqui Terme Concentrico Cedrus atlantica Cedro dell'Atlante 460  30 Età e dimensioni
Acqui Terme Bagni Popolus nigra Pioppo nero 600 32 Età e dimensioni
Alessandria S.R. 10 Platanus acerifolia
Platano
760 37 Età e dimensioni
Pregio storico-culturale-religioso
Arquata scrivia  Frazione Rigoroso Quercus ilex Leccio 350 19 Età e dimendioni
Rarità botanica
Avolasca Tassare Morus alba Gelso 410 8 Età e dimensioni
Avolasca Frazione Oliva Quercus pubescens Rovella 430 20 Forma e portamento
Castelnuovo Scrivia Frazione Secco Populus alba Pioppo bianco 458 24 Età e dimensioni
Coniolo Argine Morano /
Area sportiva
 Populus nigra  Pioppo nero 600 28,5 Età e dimensioni
 Fresonara Concentrico  Morus alba  Gelso 280  9,5 Età e dimensioni
Mirabello Monferrato Strada Comunia, 30 Quercus pubescens Roverella 293 18 Forma e portamento
Novi Ligure Strada
Castellone, 11
Quercus virgiliana Quercia castagnola 440 20 Rarità botanica
Pregio paesaggistico
Pomaro Area castello Celtis australis Bagolaro 490 27,5 Età e dimensioni
San Sebastiano Curone Gazzarola Cedrus atlantica Cedro dell'Atlante 580/160 33 Età e dimensioni
Tassarolo Zona agricola Quercus crenata Cerro - sughera / Rovere verde  400 18 Rarità botanica
Valmacca Cascina Mezzano Platanus acerifolia Platano 505 41 Età e dimensioni
Vignale Monferrato Centro storico Cedrus atlantica Cedro dell'Atlante 405 23 Architettura vegetale
Volpedo Cascina Boffalora Quercus pubescens Willd. Roverella 320/315 15 Età e dimensioni, forma e portamento, pregio paesaggistico, pregio storico-culturale-religioso

 

 

Provincia di Asti ^

Comune Località Nome
scientifico
Nome
comune
Circonf. (cm)
Alt. (m)
Criterio di monumentalità
Asti Giardini Palazzo Alfieri Platanus acerifolia Platano 520 37 Architettura vegetale
Berzano S. Pietro  nella conca tra Chiesa antica di S.Pietro e Cascina Torrero Quercus pubescens Willd.  Roverella 320  17 Forma e portamento, pregio paesaggistico 
Buttigliera d'Asti Via Principe di Piemonte - Parco Maffei Quercus robur Farnia 460 22,5 Età e dimensioni
Casorzo Chiesa Aesculus hippocastanum Ippocastano 400 18 Pregio storico-culturale-religioso
Casorzo Strada provinciale n° 38  Morus alba L.   Gelso bianco  240  7 Forma e portamento
 Cocconato Tuffo Ulmus minor Mill.   Olmo campestre  360 23
Età e dimensioni, forma e portamento, pregio paesaggistico 
Fontanile Cornaleja Salix alba Salice bianco 530 17 Età e dimensioni
Rocchetta Tanaro Val Du Ge' Fagus sylvatica Faggio 315 25 Rarità botanica
Rocchetta Tanaro Fraz. S. Emiliano Juniperus virginiana Ginepro virginiano 290 14 Pregio storico-culturale-religioso

 

 

Provincia di Biella ^

Comune Località Nome
scientifico
Nome
comune
Circonferenza (cm)
Altezza (m)
Criterio di monumentalità
Biella Chiavazza Quercus robur L. Farnia 575 25 Età e dimensioni, forma e portamento, architettura vegetale
Biella Giardino pubblico A.M. Zumaglini Cedrus
atlantica
Cedro dell'Atlante 450 25,5 Forma e portamento
Biella Giardino pubblico A.M. Zumaglini Cedrus
deodara
Cedro dell'Himalaya 670 37,5 Età e dimensioni
Biella Giardino pubblico A.M. Zumaglini Aesculus
hippocastanum
Ippocastano 380 30 Età e dimensioni
Bioglio Parco della ex Villa della Famiglia Sella Tilia platyphyllos Mill. Tiglio a grandi foglie 620 35 Età e dimensioni, forma e portamento, architettura vegetale
Bioglio Parco
Villa Fam. Sella
Castanea sativa  Castagno 1150/270  14 Età e dimensioni 
Pollone Laghetto
parco della Burcina
Sequoia empervirens Sequoia sempreverde 515 40 Pregio paesaggistico, storico, culturale e religioso
Pollone Parco della Burcina Ilex aquifolium L. Agrifoglio 237 18 Età e dimensioni, forma e portamento, architettura vegetale
Villa del Bosco S. Fabiano Quercus petraea (Matt.) Liebl. Rovere 495 33 Età e dimensioni, forma e portamento

 

 

Provincia di Cuneo ^

Comune Località Nome
scientifico
Nome
comune
Circonf. (cm)
Alt. (m)
Criterio di monumentalità
 Alba Giardino "Vittime dei campi di sterminio"  Fagus sylvatica var. asplenifolia Faggio a foglie di asplenio (ceppaia con più fusti)

135/140
230

 13 Età e dimensioni 
Alba  Strada Castelgherlone  Morus alba  Gelso 300  6 Pregio storico-culturale-religioso 
Bagnasco Baraccone Acer platanoides L. Acero riccio 228 28 Forma e portamento
Bra  Concentrico  Aesculus hippocastanum  Ippocastano

320

20 Pregio storico-culturale-religioso 
Bra  Lo Monte  Zelkova carpinifolia  Olmo del Caucaso 715 38 Età e dimensioni 
Casteldelfino Bosco dell'Alevé - Lago Bagnour Aesculus hippocastanum L. Pino cembro 360 18 Età e dimensioni, forma e portamento
Cavallermaggiore  Concentrico  Quercus robur Farnia 380 28 Età e dimensioni 
Cavallermaggiore  Madonna del Pasco Aesculus hippocastanum   Ippocastano 440 23 Pregio storico-culturale-religioso 
Cavallermaggiore  Fraz. Madonna del Prone Platanus acerifolia Platano 620 33 Età e dimensioni 
Cavallermaggiore Via del santuario, 19  Taxodium distichum Cipresso calvo  490  30 Pregio storico-culturale-religioso 
Cherasco Concentrico Insieme omogeneo di Platanus acerifolia (Aiton) Willd. Platano comune 440 9 Età e dimensioni, architettura vegetale, pregio storico-culturale-religioso
Chiusa Pesio Giardino della Certosa Pinus strobus   Pino strobo 105  38 Rarità botanica
Demonte Bergemolo Ulmus glabra Huds. Olmo montano 625 25 Età e dimensioni, architettura vegetale, pregio storico-culturale-religioso
Dogliano Piazza del Belvedere Aesculus hippocastanum Ippocastano 440 26 Pregio paesaggistico-storico-culturale-religioso
Dronero Centro  Aesculus hippocastanum Ippocastano 352 24 Età e dimensioni 
Elva  Borgata Reinaud Fraxinus excelsior L.   Frassino maggiore  320  16,5 Età e dimensioni, forma e portamento, pregio paesaggistico, pregio storico-culturale-religioso 
Entraque San Giacomo Fagus sylvatica  Faggio  490/520  26 Rarità botanica
Pregio storico-culturale-religioso
Farigliano  Naviante  Quercus pubescens  Roverella 410 18 Età e dimensioni 
Garessio Via Casotto  Abies alba Abete bianco  452  40 Pregio storico-culturale-religioso 
Melle Borgata Pratolungo Castanea sativa  Castagno  960 32  Età e dimensioni
Moiola  Tetto Tederei  Castanea sativa Castagno 485 22,5 Età e dimensioni 
Monterosso Grana  Borgata Techè Castanea sativa Castagno 610 27 Età e dimensioni 
Monteu Roero Cacina avai Castanea sativa Castagno 970 18,5 Età e dimensioni
Oncino Madonna del Bel Fo Insieme omogeneo di Tilia platyphyllos Scop Tiglio a grandi foglie 387 29 Età e dimensioni
Ormea Concentrico Ulmus glabra Huds. Olmo montano 370 26 Età e dimensioni
Pietraporzio Vallone del Piz Larix decidua Larice 660 23 Età e dimensioni
Piobesi d'Alba  Garbianetto Salix alba Salice bianco 420 3,5 Età e dimensioni 
Racconigi Parco del Castello di Racconigi Zelkova carpinifolia Olmo del caucaso 535/390 42 Rarità botanica
Forma e portamento
Roccavione Tenuta di Via F.lli Giordanengo, 82 Sequoiadendron giganteum Sequoia gigante (due esemplari)
1080-700 47 Età e dimensioni
Savigliano Piazza Nizza Platanus acerifolia Platano 720 20 Età e dimensioni
Serravalle Langhe  Concentrico  Aesculus hippocastanum Ippocastano 300 21,5 Età e dimensioni 
Valdieri  Terme di Valdieri Fagus sylvatica  Faggio 330 30,5 Età e dimensioni 
Vernante Palanfrè Fagus sylvatica Faggio 495 25,5 Età e dimensioni 
Vernante  Vallone Grande  Ulmus glabra Olmo montano 326 30 Età e dimensioni 

 

 

Provincia di Novara ^

Comune Località Nome
scientifico
Nome
comune
Circonf. (cm)
Alt. (m)
Criterio di monumentalità
Arona  Mercurago di Arona - San Giorgio  Juglans regia  Noce comune 250  16 Pregio storico-culturale-religioso 
Casalbeltrame Via Gautieri, 1  Ginkgo biloba Ginkgo 590  24 Architettura vegetale
Comignago  Concentrico  Cedrus deodara  Cedro dell'Himalaya  600  33 Età e dimensioni 
Dormelletto Strada Enrico Fermi  Populus nigra  Pioppo nero  520 29 Età e dimensioni 
Dormelletto  Lungo lago  Salix alba  Salice bianco  360 24 Età e dimensioni
Novara  Cimitero urbano Cedrus atlantica   Cedro dell'Atlante 240/190
112/260
165/190
18,5 Forma e portamento
Novara  Frazione Olengo - Villa Segù  Juglans nigra  Noce nero 495  30 Età e dimensioni 
Novara Parco Allea Platanus acerifolia (Aiton) Willd. - insieme omogeneo Platano comune 490/435/490/492 36 Età e dimensioni, architettura vegetale, pregio storico-culturale-religioso

 

 

Città metropolitana di Torino ^

Comune Località Nome
scientifico
Nome
comune

Circonf.
(cm)

Alt. (m)
Criterio di monumentalità
Agliè Parco del
Castello
Platanus acerifolia (Aiton) Willd  Platano comune 610 55 Età e dimensioni, forma e portamento, architettura vegetale, pregio paesaggistico 
Angrogna Roccia del Turle Fagus sylvatica L.  Faggio 350 22 Forma e portamento, pregio paesaggistico 
Baldissero Torinese Tetti Coggiola Sorbus aria x torminalis = S. x tomentella Gand.  Sorbo ibrido 150 13  Rarità botanica
Bibiana Castello  Tilia cordata Mill. Tiglio selvatico 430 28,5 Età e dimensioni, forma e portamento 
Bardonecchia  Concentrico Pyrus communis Pero domestico 310  16,5 Forma e portamento
Caluso  P.zza Valperga, 2 Sequoia sempervirens  Sequoia sempreverde 510 38 Forma e portamento
Campiglione
Fenile
P.zza San Germano, 9  Liriodendron tulipifera Liriodendro 575 40  Età e dimensioni
Architettura vegetale
Campiglione
Fenile
P.zza San Germano, 9 Calocedrus decurrens  Calocedro 540 36 Età e dimensioni
Architettura vegetale
Campiglione
Fenile
Concentrico  Platanus acerifolia (Aiton) Willd. - Insieme omogeneo Platano comune  745  31  Età e dimensioni, forma e portamento, pregio paesaggistico
Campiglione
Fenile
Concentrico Pterocarya fraxinifolia (Lam.) Spach   Noce del Caucaso  575 30 Età e dimensioni, Forma e portamento 
Casalborgone  Bric Turniola Quercus crenata Cerro-sughera 325 22 Età e dimensioni
Castagneto Po Strada Chivasso  Fagus sylvatica Faggio 415 27 Età e dimensioni
Castagneto Po  Strada Chivasso Aesculus hippocastanum Ippocastano 430 15 Età e dimensioni
Castagneto Po San Genesio Arbutus unedo L.  Corbezzolo (ceppaia con più fusti)  65/100
100/80
105/110
/75 
9 Forma e portamento, Rarità botanica
Castagneto Po Bosco del Vaj  Fagus sylvatica L. Faggio 327 28 Forma e portamento
Cesana Colle Bercia
- Lato Ovest 
Pinus cembra L  Pino Cembro 320 9 Età e dimensioni, forma e portamento
Cesana Colle Bercia
- Lato Est 
Pinus cembra L  Pino Cembro 270 7 Età e dimensioni, forma e portamento
Cumiana  Torre S. Giacomo Aesculus hippocastanum Ippocastano 270 21 Età e dimensioni
Cumiana Frazione Costa  Ulmus laevis Olmo bianco 385 20 Età e dimensioni
Cumiana Concentrico Pinus strobus Pino strobo 480 28,5 Architettura vegetale
Druento  Lanche Ferloch Prunus avium Ciliegio selvatico 308 27 Forma e portamento
Druento Piano Mule  Quercus petraea Rovere 396 21 Forma e portamento
Fenestrelle  Bandita Puy Larix decidua Larice 380 25 Età e dimensioni
Fenestrelle Bandita Puy Larix decidua Larice 299 37 Età e dimensioni
Fenestrelle  Chambons-Depot Larix decidua Larice 395 25,6 Età e dimensioni
Giaglione Chiesa Parrocchiale Castanea sativa Castagno 810 10,5 Pregio paesaggistico e Architettura vegetale
Ivrea  Sponda sinistra Dora Carpinus betulus Carpino bianco  320/235 14 Forma e portamento
Monpantero C. Grotte - Crotte  Juniperus oxycedrus L.  Ginepro coccolone 112 5,5 Forma e portamento, Rarità botanica
Moncalieri  Parco della Rimenbranza - Colle della Maddalena Quercus pubescens Willd.  Rovella 415 18 Età e dimensioni
Forma e portamento
Moncenisio  L'Ila Fagus sylvatica Faggio 240/530
195
35 Forma e portamento
Moncenisio Piazza Parrocchiale Fraxinus excelsior  Frassino maggiore  570  11 Pregio paesaggistico, storico-culturale-religioso 
Montalto Dora Parco del Castello Cedrus libani A.Rich. Cedro del Libano 685 36 Età e dimensioni, Forma e portamento, Pregio paesaggistico, Pregio storico-culturale-religioso
Montalenghe Villa della Ass.
San Giuseppe Cafasso
Cedrus atlantica Cedro dell'atlante 1300 36 Età e dimensioni
Forma e portamento
Nichelino  Corte della Palazzina di Stupinigi Quercus robur  Farnia 488 27 Età e dimensioni
Nichelino Parco Naturale Stupinigi   Salix alba Salice bianco 352 20 Età e dimensioni
Oulx Beaulard - Puy S. Chiara  Larix decidua Larice 385 22 Età e dimensioni
Oulx Beaulard - Puy Refour  Larix decidua  Larice 335 16,6 Età e dimensioni
Oulx Borgata Beaume (Bandita soprastante)  Pinus sylvestris Pino silvestre 250 15 Età e dimensioni
Pinerolo Baudenasca Taxodium distichum (L.) Rich Cipresso calvo 475 34 Età e dimensioni, Forma e portamento, Architettura vegetale
Pino Torinese C.na Dell'Abate Sorbus domestica L. Sorbo domestico 133 24 Forma e portamento, Rarità botanica
Porte Giardino del Municipio Ilex aquifolium Agrifoglio 170 16 Architettura vegetale
Rivalta Concentrico Magnolia grandiflora L. Magnolia grandiflora 370 20,5 Età e dimensioni, Forma e portamento, Architettura vegetale
Rivara Parco sede del Comune   Cupressus sp. Cipresso

590 20 Architettura vegetale
Rivara  Parco sede del Comune Magnolia hypoleuca Magnolia 109 12 Forma e portamento
Rivara Parco sede del Comune  Sequoia sempervirens Sequoia sempreverde 467 35 Forma e portamento
Rorà Borgata Rounzéi  Fraxinus excelsior Frassino maggiore 480 23 Età e dimensioni
San Sebastiano Po Frazione Villa Ginkgo biloba L. Ginkgo biloba 320 11 Età e dimensioni, Forma e portamento, Pregio paesaggistico
Santena Parco Cavour Platanus acerifolia Platano 680 40 Età e dimensioni
Santena Castello di San Salvà Taxodium distichum Cipresso calvo 350 36 Architettura vegetale
Torino  Parco del Valentino Celtis australis Bagolaro 475 23 Età e dimensioni
Torino  Parco del Valentino Quercus robur Farnia 400 28 Architettura vegetale
Torino Parco del Valentino Borgo Castello  Quercus robur Farnia 280 27 Architettura vegetale
Torino  Giardini Cavour Gingko biloba Gingko biloba 370 27 Pregio paesaggistico e Architettura vegetale
Torino  Giardino Sambuy Pterocarya fraxinifolia Noce del Caucaso 605 27 Età e dimensioni
Torino Giardini Reali   Zelkova carpinifolia Olmo del Caucaso 350 24 Rarità botanica
Torino Cimitero Monumentale di Via Catania  Platanus acerifolia Platano 494 27 Età e dimensioni
Torino  Villa Rey Platanus acerifolia Platano 640 13,5 Architettura vegetale
Torino Giardini Cavour  Platanus acerifolia Platano 550 33,5 Pregio paesaggistico e Architettura vegetale
Torino Parco Valentino - Fontana dei 12 mesi  Platanus acerifolia Platano 550 39,5 Età e dimensioni
Torino  Parco del Valentino - Dietro Borgo Medievale Platanus acerifolia Platano 510 36 Età e dimensioni
Torino Parco Tesoriera  Platanus acerifolia Platano 665 28 Età e dimensioni
Torino Parco del Valentino - Fronte locale Eridano  Platanus acerifolia Platano 600 26 Età e dimensioni
Torre Pellice Scuola Mauriziana Cedrus libani A.Rich.  Cedro del Libano 545 26 Età e dimensioni, Forma e portamento, Pregio paesaggistico 
Torre Pellice Concentrico  Sequoiadendron giganteum (Lindl.) J. Buchholz Sequoia gigante 940 37 Età e dimensioni, Forma e portamento, Pregio paesaggistico 
Trofarello Valle Sauglio   Quercus robur Farnia 430 30 Età e dimensioni
Valprato Soana Andorina Picea abies (L.) H. Karst.  Abete rosso 335 40 Età e dimensioni, Forma e portamento
Valprato Soana Andorina  Fraxinus excelsior L. Frassino maggiore 260 16,5 Forma e portamento, Pregio paesaggistico
Venaria  Ingresso principale Parco la Mandria-Ponte verde- Borgo Castello  Insieme omogeneo di Quercus robur L. Farnia 283 23  Valore ecologico, Architettura vegetale
Verrua Savoia Scandolera   Quercus crenata Lam.  Cerro - sughera / Rovere verde 382 26 Età e dimensioni, Forma e portamento
Villarfioccardo  Borgata La Doussa Castanea sativa Mill.  Castagno 700 14 Età e dimensioni, Forma e portamento
Villarfioccardo Alpe Truc Superiore   Pyrus communis L. Pero selvatico 355 18,5 Età e dimensioni, Forma e portamento

 

 

Provincia di Verbania ^

Comune Località Nome
scientifico
Nome
comune
Circonf. (cm)
Alt. (m)
Criterio di monumentalità
Crodo Frazione Maglioggio Castanea sativa Castagno 870 17,5 Età e dimensioni
Crodo Alpe Cheggio Picea abies Abete rosso 410 24 Età e dimensioni
Macugnaga Cimitero comunale Tilia platyphyllos Tiglio 830 15 Forma e portamento
Madonna del Sasso Alpe Sel Acer pseudoplatanus L. Acero di monte 342 31 Età e dimensioni, forma e portamento
Mergozzo Piazza Vittorio Veneto Ulmus minor Olmo 550 13 Età e dimensioni
Piedimulera Chiesa di S. Antonio Abate Aesculus hippocastanum Ippocastano 475 25 Età e dimensioni
Forma e portamento
Premosello-Chiovenda Alpe La Piana  Quercus petraea (Matt.) Liebl.  Rovere 483  23 Età e dimensioni, forma e portamento, pregio paesaggistico 
Premosello-Chiovenda Cuzzago Taxus baccata Tasso 362 8,5 Età e dimensioni
Stresa C.so Re Umberto, 15 Cedrus deodara Cedro dell'Himalaya 800 35 Età e dimensioni
Stresa Isola Bella Lago Maggiore Cinnamomum camphora (L.) J. Presl  Canfora 720  30 Età e dimensioni, forma e portamento, architettura vegetale 
Stresa Isola Madre Lago Maggiore   Taxodium distichum (L.) Rich  Cipresso calvo  470  25 Età e dimensioni, forma e portamento, architettura vegetale 
Stresa Isola Madre Lago Maggiore   Cupressus cashmeriana Royle ex Carrièr Cipresso del Kashmir  450  25  Età e dimensioni, forma e portamento, architettura vegetale, pregio paesaggistico
Stresa  Isola Madre Lago Maggiore Quercus suber L.  Sughera 350  18  Età e dimensioni, rarità botanica, architettura vegetale, pregio paesaggistico
Stresa  Isola Madre Lago Maggiore Magnolia grandiflora L.   Magnolia grandiflora  435 22  Età e dimensioni, forma e portamento, architettura vegetale
Trasquera  Lasotta- Salera   Fagus sylvatica L. Faggio (ceppaia con due fusti)   647/160  33 Età e dimensioni, forma e portamento 
Varzo  Alpe Veglia - Pian du Scricc Larix decidua Mill.  Larice  460  25  Età e dimensioni, forma e portamento
Varzo Alpe Veglia -Aione   Insieme omogeneo di Larix decidua Mill. Larice 458  22 Età e dimensioni, forma e portamento 
Verbania Frazione Cavadone  Taxus baccata Tasso  370 14  Pregio paesaggistico, storico-culturale-religioso
Verbania Castagnola Villa Taranto  Davidia involucrata Baill.  Albero dei fazzoletti 320 15  Età e dimensioni, architettura vegetale, pregio paesaggistico 

 

 

Provincia di Vercelli ^

Comune Località Nome
scientifico
Nome
comune
Circonf. (cm)
Alt. (m)
Criterio di monumeNtalità
Borgosesia Alpe Maddalene Insieme omogeneo di Carpinus betulus L. Carpino bianco 316  12,5 Età e dimensioni, forma e portamento, valore ecologico, pregio paesaggistico
Campertogno Alpe Stella - Piani Piccioli Picea abies (L.) H. Karst.  Abete rosso 410  37 Età e dimensioni, forma e portamento 
Carcoforo Lungo il sentiero 122 appena superato l'abitato  Fraxinus excelsior L.  Frassino maggiore  540  21 Età e dimensioni, forma e portamento 
Carcoforo Bandita di Carcoforo - Cappella  Larix decidua Mill.  Larice   460  37,5 Età e dimensioni, forma e portamento 
Crescentino Rabeto Tilia x vulgaris Tiglio comune
345 24 Forma e portamento
Lozzolo Concentrico Prunus avium L. Ciliegio selvatico 305  12 Età e dimensioni, forma e portamento
Rima San Giuseppe Ingresso del paese Larix decidua Larice 550 45 Età e dimensioni
Trino Bosco della Partecipanza Quercus robur L. Farnia 315  28 Forma e portamento, pregio storico-culturale-religioso 
Vercelli Piazza del duomo Liquidambar styraciflua Noce 450 32 Pregio paesaggistico e Architettura vegetale

 

Distribuzione sul territorio: le province con il maggior numero di alberi sono quelle di Torino (71) e Cuneo (34), seguono il VCO (19) e Alessandria (17). Tra i comuni è in testa Torino (13 alberi), seguono Stresa (6), Campiglione Fenile, Castagneto Po e Cavallermaggiore (4).
Nelle Aree naturali protette (Parchi, Riserve, Aree Natura 2000) si trovano 19 alberi, spiccano Alpi Marittime (3 presenze tra Vernante e Valdieri) e La Mandria (3 presenze tra Druento e Venaria).

Specie: sono presenti alberi appartenenti a 61 specie arboree. Di queste 35 sono autoctone, rappresentando buona parte delle 50 specie arboree spontanee della nostra regione, 24 sono specie esotiche o naturalizzate, 2 (Sughera e Corbezzolo) non autoctone del Piemonte pur facendo parte della flora italiana. Ecco le specie maggiormente rappresentate:

  • tra le autoctone il Faggio e il Larice, entrambe con 10 esemplari, poi la Farnia (9) e il Castagno (8);
  • tra le esotiche il Platano (17 presenze), l’Ippocastano (10) e il Cedro dell’Atlante (7).

Non mancano i gruppi di alberi: tra questi il viale di farnie de La Mandria (Venaria) , il viale di platani di Cherasco, i larici dell’Alpe Veglia (Varzo), gli alberi all’interno delle storiche “bandite” (boschi a protezione degli abitati) come quella di larice del Puy (Fenestrelle).

Dimensioni: gli alberi con la circonferenza maggiore sono il Cedro dell’Atlante di Montalenghe (13 metri), i castagni di Bioglio, Monteu Roero e Melle (rispettivamente 11,50-9,70-9,60 metri di circonferenza), le sequoie giganti di Roccavione (10,80 metri) e di Torre Pellice (9,40 metri), il Tiglio di Macugnaga (8,30 metri), il Cedro dell’Himalaya (8 metri) e la Canfora (7,20 metri) di Stresa, i Platani di Alessandria, Campiglione Fenile e Savigliano (7,60 – 7,45 – 7,20 metri), l’Olmo del Caucaso di Bra (7,15 metri), il Larice di Pietrarporzio (6,60 metri), il Faggio di Trasquera (6,47 metri), l’Olmo montano di Demonte (6,25 metri).

Criteri di monumentalità (art. 5 del Decreto del 24 ottobre 2014): quello maggiormente utilizzato risulta essere età e dimensione (41 alberi classificati in base a questo solo criterio), cui normalmente si sono affiancati il pregio paesaggistico (in 34 casi) e/o il pregio storico-culturale-religioso (per 24 alberi); in un solo caso il criterio prevalente è stato quello del valore ecologico.

Nuove segnalazioni

A seguito della lettera inviata dalla Regione Piemonte lo scorso mese di maggio sono pervenute entro inizio luglio 88 segnalazioni da parte di 45 soggetti, quasi tutti Comuni. A metà luglio sono iniziate le verifiche tecniche da parte dell’IPLA, relative anche ad alcune decine di soggetti segnalati nei mesi precedenti. I sopralluoghi termineranno in autunno, mentre la presa d’atto da parte dei Comuni e le istruttorie sui criteri di monumentalità da parte del Gruppo di lavoro sono previste per la primavera 2018.

 

Per la segnalazione degli alberi monumentali:

Le schede di segnalazione dovranno essere trasmesse all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per consultare tutta la documentazione si rimanda al sito web del Mipaaf.

 

Seconda campagna di raccolta segnalazioni dai Comuni - scadenza 30 giugno 2017:

 

Convegno "Gli alberi monumentali del Piemonte" del 03.05.2017

 

Convegno del 3 maggio 2017, "Gli alberi monumentali del Piemonte":

 

Per ulteriori informazioni:

Settore Foreste
C.so Stati Uniti, 21 – 10128 Torino
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


FaLang translation system by Faboba