Versioni alternative:

Stampa

ippocastanocastagnetoIl Piemonte è territorio ricco di boschi, ma anche di alberi maestosi, disseminati nelle più diverse realtà: parchi e giardini storici, grandi e piccoli centri abitati e aree rurali. Alcuni di essi sono alberi monumentali, spesso legati ad antiche tradizioni e rappresentativi di particolari valori paesaggistici, storico-culturali e naturalistici.

Nella nostra Regione un primo gruppo di 39 alberi monumentali è stato classificato nel decennio scorso ai sensi della legge regionale 50 del 1995. L’attività di indagine sul territorio, ripresa nel 2015 in attuazione della legge statale 10 del 2013, ha portato all’approvazione di un nuovo elenco regionale, che comprende attualmente 118 alberi o gruppi di alberi.

Per fare il punto su quanto fatto finora e sulle attività future, il Settore Foreste e il Settore Territorio e Paesaggio della Regione Piemonte organizzano il convegno "Gli alberi monumentali in Piemonte" che si svolgerà a Torino, mercoledì 3 maggio 2017, presso la Sala ATC in c.so Dante 14.

Nel pomeriggio, dopo la chiusura dei lavori, è prevista una visita guidata agli alberi monumentali del Parco del Valentino.

 

La partecipazione è gratuita previa iscrizione da effettuare scrivendo all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro il 2 maggio.

 

 

Di seguito il programma completo del convegno:

  • 9.00 - Registrazione

  • 9.30 - Apertura dei lavori e saluti
    Ass. Ambiente, Paesaggio, Foreste - Regione Piemonte
    Alberto Valmaggia
    Ass. Ambiente e Verde - Città di Torino
    Stefania Giannuzzi


  • 9.50 – Introduzione: Promozione della cultura dell’albero attraverso gli alberi monumentali (AM)
     Carmelo FRUSCIONE – Società Italiana di Arboricoltura (SIA)

  • 10.00 - L.r. 50/1995: l’avvio della tutela e della valorizzazione degli AM in Piemonte
    Lucia PERSIO - Regione Piemonte, Settore Territorio e Paesaggio .

  • 10.15 - I criteri di monumentalità legati ai parchi storici, al paesaggio e alle architetture
    Cristina LUCCA - Soprintendenze piemontesi Archeologia, belle arti e paesaggio

  • 10.30 - L. 10/2013 art. 7 - Il progetto AMI e la sua attuazione in Italia
    Angela FARINA - Ministero Politiche Agricole Alimentari Forestali.

  • 10.50 - Le fasi del censimento AM in Piemonte
    Lorenzo CAMORIANO - Regione Piemonte, Settore Foreste.

  • 11.00 - Gli aspetti tecnici del censimento
    Andrea EBONE – Istituto per le Piante da Legno e l’Ambiente (IPLA)

  • 11.20 - L’attività del Comando Unità Tutela Forestale, Ambientale e Agroalimentare per gli AM
    Diego NOVERI - Regione Carabinieri Forestale "Piemonte"

  • 11.30 - Malattie degli AM e criteri di cura
    Paolo GONTHIER - Università Torino – DISAFA.

  • 11.50 - Alberi monumentali e promozione dell’Outdoor
    Paolo CALIGARIS – Regione Piemonte, Sett. Sviluppo Montagna e Coop. transfrontaliera .

  • 12.05 - Gli alberi monumentali di Torino
    Gian Michele CIRULLI - Città di Torino – Servizio Verde Gestione.

  • 12.20 - LE NUOVE SEGNALAZIONI: gli alberi che vorremmo
    a cura di Regione Piemonte

  • 12.30 – Dibattito e domande da parte del pubblico

 

Per ulteriori informazioni:

Settore Foreste
C.so Stati Uniti, 21 – 10128 Torino
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.