Regione Piemonte - Eventi

Dal 06 gennaio 2018 al 15 febbraio 2018
Vercelli
Santhià
Arte e cultura, Enogastronomia

Carnevale di Santhià

Ha preso il via sabato sei gennaio e si svolgerà fino al 15 febbraio il carnevale più antico del Piemonte, quello di Santhià. Le maschere della rassegna sono Majutin dal Pampardù e Stevulin ‘dla Plisera, i padroni assoluti della città nei tre giorni del carnevale, presentate il 6 febbraio 2018. Stevulin e Majuti. Tra i momenti salienti del carnevale e i riti della tradizione, si ricordano: l’antico rito della Salamanda, oggi rivisitato, durante il quale, sabato 27 gennaio, un gruppo di persone vestite da maiale, in processione per le vie della città, distribuisce panini con la porchetta; la più grande fagiolata d’Italia, lunedì 12 febbraio, nel corso della quale vengono distribuite circa 20.000 razioni; la sveglia, alle 5 del mattino del 12 febbraio, prima della fagiolata, durante la quale il Corpo Pifferi e Tamburi, uno tra i corpi più antichi e importanti d’Italia, alle 5.00 del mattino inizia a dare la sveglia alla cittadinanza e soprattutto ai comandanti di piazza che presiedono la fagiolata. I tre Corsi Mascherati hanno luogo domenica 11, lunedì 12 in notturna e martedì 13 febbraio. Il rito conclusivo dei festeggiamenti consiste nel Rogo del Babaciu, la sera di martedì 13 febbraio, durante il quale il pupazzo in carta pesta che rappresenta l’essenza della manifestazione viene bruciato e la statua del Gianduja, il cui insediamento avviene sabato 11 febbraio, viene fatta scendere dal trono.
www.atlvalsesiavercelli.it