Comunicazione Fondi strutturali 2007-2013 in Piemonte


Home › Fondi Strutturali 2007-2013 › FEP Fondo Europeo per la Pesca

Fondi strutturali 2007-2013

FEP Fondo Europeo per la Pesca

Il FEP è il nuovo strumento di programmazione della pesca nell'ambito delle prospettive finanziarie dell'UE per il periodo 2007-2013 e sostituisce lo Strumento finanziario di orientamento della pesca (SFOP).

Istituito con il Regolamento (CE) n. 1198/2006 del Consiglio, del 27 luglio 2006, il nuovo Fondo europeo per la pesca FEP prevede un aiuto finanziario per agevolare l'applicazione dell'ultima riforma della Politica Comune della Pesca (PCP) e sostenere le necessarie ristrutturazioni correlate all'evoluzione del settore.

Ai fini della realizzazione della PCP , il FEP può concedere un contributo finanziario per il raggiungimento di obiettivi economici, ambientali e sociali intesi a:

  • garantire la stabilità delle attività di pesca e lo sfruttamento sostenibile delle risorse alieutiche;
  • ridurre la pressione sugli stock equilibrando le capacità della flotta comunitaria rispetto alle risorse marine disponibili;
  • promuovere lo sviluppo sostenibile della pesca nelle acque interne;
  • potenziare lo sviluppo di imprese economicamente redditizie nel settore ittico e la competitività delle strutture destinate a garantire lo sfruttamento delle risorse;
  • favorire la conservazione e la tutela dell'ambiente e delle risorse marine;
  • incentivare lo sviluppo sostenibile e migliorare le condizioni di vita nelle zone in cui vengono praticate attività nel settore della pesca;
  • promuovere la parità di genere tra gli addetti del settore della pesca.

Per il periodo 2007-2013 il FEP ha una dotazione di 3.849 milioni di euro.

Gli importi sono suddivisi tra gli Stati membri secondo l'importanza del settore della pesca, il numero di addetti e gli adeguamenti ritenuti necessari per la pesca e per la continuità delle attività.
Ad eccezione di talune spese effettuate dalla Commissione e rimborsate al 100% dal FEP, il contributo massimo del Fondo è sempre calcolato in relazione alla spesa pubblica totale. Esso varia in funzione degli assi prioritari ed è più elevato nelle regioni più svantaggiate e nei nuovi Stati membri, che rientrano cioè nel nuovo obiettivo di convergenza nell'ambito dei Fondi strutturali.

Il FEP si articola intorno a 5 assi prioritari:

  • Misure a favore dell'adeguamento della flotta peschereccia comunitaria
  • Acquacoltura, pesca nelle acque interne, trasformazione e commercializzazione
  • Azioni collettive
  • Sviluppo sostenibile delle zone costiere di pesca
  • Assistenza tecnica

Per maggior informazioni: