Print

Adozione della Carta delle forme associative del Piemonte - Primo stralcio

La Giunta regionale, con D.G.R. n. 1-568 del 18.11.2014, pubblicata sul Supplemento ordinario n. 2 al Bollettino Ufficiale n. 47 del 20.11.2014, ha adottato la Carta delle forme associative del Piemonte - primo stralcio, ai sensi dell’art. 8, comma 8, della L.R. 28/9/2012, n. 11,sancendo l’istituzione delle Unioni di Comuni suddivise rispettivamente in Unioni montane e Unioni di comuni, riportate negli elenchi sub A) e sub B), allegati al provvedimento, ai sensi del D.L. 95/2012, art. 19, comma 2 convertito in L. 135/2012 e delle LL.RR. n. 11/2012, art. 8, comma 8 e n. 3/2014, art. 8, comma 4.

Ndr: per ulteriori informazioni contattare l’Assessorato al Bilancio, Finanze, Programmazione economico-finaziaria, Patrimonio, Affari legali e contenzioso, Rapporti con C.R., Enti locali, Opere post-olimpiche della Regione Piemonte – Direzione Affari istituzionali e Avvocatura.