Tutte le news

Interventi per il trattamento degli autori di violenza: un bando per realizzare progetti (scade 11 dicembre 2017)

16 novembre 2017 – Aperto il bando per sostenere progetti di intervento sugli autori di violenza nei confronti delle donne. E' rivolto a enti e organizzazioni con esperienza specifica almeno quadriennale.
Per saperne di più

La Regione cerca un revisore indipendente e un esperto/a legale per progetti sul fondo FAMI (scad. 8 novembre 2017)

20 ottobre 2017 – Sono aperte le selezioni per la ricerca e l'individuazione di un revisore indipendente per la verifica amministrativo-contabile delle spese sostenute nel piano regionale per l'integrazione dei cittadini di Paesi terzi; e di un esperto/a legale per gli affidamenti di forniture nell'ambito dello stesso piano regionale.

 

Leggi tutto

Bandi per l'attività e la creazione di Centri antiviolenza e Case rifugio

12 ottobre 2017 – Sono aperti i bandi per il finanziamento dei centri anti violenza sulle donne e delle case rifugio, rivolti sia alle strutture già esistenti sia a quelle di nuova realizzazione. I bandi sono rivolti ai soggetti titolari dei servizi.

 

Leggi tutto

Insieme contro la discriminazione (manifestazione di interesse entro 22 settembre 2017)

11 settembre 2017 – C’è tempo fino al 22 settembre prossimo, per presentare manifestazione d’interesse all’applicazione della Legge regionale 5, per l’attuazione del divieto di ogni forma di discriminazione e per la parità di trattamento nelle materie di competenza regionale.

 

Leggi tutto

Manifestazione di interesse della Consigliera di Parità per la realizzazione del progetto Diritti 70.0 – seconda edizione

21 luglio 2017 – E’ stato pubblicato un Avviso pubblico della Consigliera di parità della Regione Piemonte per la realizzazione della seconda edizione del progetto Diritti 70.0. L’avviso è da intendersi come mero procedimento preselettivo finalizzato esclusivamente a ricevere manifestazioni d’interesse per favorire la partecipazione e la consultazione del maggior numero di operatori economici in modo non vincolante per la Regione Piemonte.

Leggi tutto

Contrasto alla tratta: la Regione cerca partner per partecipare al bando del Dipartimento Pari Opportunità (scadenza 31 luglio)

20 luglio 2017 – La Regione partecipa al bando del Dipartimento Pari Opportunità, per progetti di assistenza a favore delle persone vittime di tratta. Le iniziative dovranno essere attivate a livello territoriale e riguardare alloggio, vitto, assistenza sanitaria e, successivamente, integrazione sociale.

Leggi tutto

Non compro più: un convegno contro gli stereotipi di genere

10 maggio 2017 – Un convegno per promuovere azioni di contrasto verso la violenza sulle donne e gli stereotipi di genere. Promosso da Federazione donne arti professioni e affari (Fidapa), con il patrocinio di Regione Piemonte, si svolgerà giovedì 18 maggio a Torino, Palazzo Lascaris (Via Alfieri, 15) a partire dalle 16

 

Leggi tutto

Dalla discriminazione ai diritti: al via i laboratori di aggiornamento per gli operatori della pubblica amministrazione

13 aprile 2017 – Nell’ambito del progetto “Piemonte contro le discriminazioni”, finanziato con le risorse del Fondo Asilo, Migrazione ed Integrazione 2014-2020, partirà il 26 aprile, in tutto il Piemonte, un fitto calendario di laboratori di aggiornamento rivolto ad operatrici e operatori pubblici che entrano in contatto con i cittadini stranieri, per prevenire discriminazioni dirette e indirette.

Leggi tutto

Assistenza famigliare: la Regione cerca operatori cui affidare un’indagine per sviluppare i servizi e migliorarne la qualità (scadenza: ore 12.00 del 16 gennaio 2017)

29 dicembre 2016 – La Regione cerca operatori economici da invitare a procedura negoziata, per affidare un servizio di indagine propedeutica allo sviluppo di un intervento di sistema sul territorio regionale, nell’ambito dell’assistenza famigliare.

Leggi tutto

Assistenti famigliari: approvato nuovo atto di indirizzo per qualificare il lavoro di cura

15 dicembre 2016 - E’ possibile riconoscere la professionalità e le competenze delle assistenti familiari, le cosiddette “badanti”, favorendo il contrasto al lavoro sommerso e sostenendo l’inserimento regolare e la permanenza nel mondo del lavoro.

Leggi tutto

C’è parità di trattamento tra donne e uomini che lavorano nella sanità pubblica?

immagine

5 dicembre 2016 – Non si è ancora colmato il divario retributivo tra donne e uomini, nemmeno nella sanità pubblica: lo dimostrano i dati rilevati in uno studio sui dipendenti dell’ex Azienda ospedaliera San Giovanni Battista di Torino, presentati dalla Consigliera di parità della Regione Piemonte.

Per saperne di più