Progetto di Variante alle fasce fluviali del t. Banna

Sul Bollettino Ufficiale Regionale n. 45 del 9 novembre 2017 è stata pubblicata la Deliberazione della Giunta Regionale n. 26-5789 del 20 ottobre 201 7 "Progetto di Variante al Piano stralcio per l'Assetto Idrogeologico del bacino del fiume Po (PAI): Torrente Banna da Villanova d'Asti alla confluenza in Po adottato con deliberazione del Comitato Istituzionale dell'Autorità di Bacino del fiume Po n. 7 del 7 dicembre 2016. Presa d'atto della Conferenza Programmatica (ex art . 68, comma 3 del D.Lgs. 152/2006)".

Progetto di Variante alle fasce fluviali del t.Orba

Sul Bollettino Ufficiale Regionale n. 45 del 9 novembre 2017 è stata pubblicata la Deliberazione della Giunta Regionale n. 25-5788 del 20 ottobre 2017 "Progetto di Variante al Piano stralcio per l'Assetto Idrogeologico del bacino del fiume Po (PAI): Torrente Orba da Silvano d'Orba alla confluenza in Bormida, adottato con deliberazione del Comitato Istituzionale dell'Autorità' di Bacino del fiume Po n. 7 del 7 dicembre 2016. Presa d'atto della Conferenza Programmatica (ex art. 68, comma 3 del D.Lgs. 152/2006)".

Schema progetto di variante alla fasce fluviali del f. Bormida

Con  Decreto del Segretario Generale dell'Autorità Distrettuale del fiume Po n. 214 del 14 novembre 2017 è stato pubblicato lo "Schema di Progetto di Variante alle Fasce Fluviali del fiume Bormida da Acqui Terme ad Alessandria".

Decreto di cofinanziamento del canale scolmatore a Moncalieri.

Con decreto n. 13-AdP2010 del 27 ottobre 2017 il Commissario di Governo ha approvato il finanziamento del progetto "Realizzazione nuovo canale scolmatore tra il canale della Ficca e i ponti cittadini sul fiume Po - I° Lotto Soluzione H2”," in comune di Moncalieri a partire dalla progettazione esecutiva.

Terzo seminario sul sistema Rendis_web

E' stato organizzato un seminario dal titolo “Pianificazione, programmazione e progettazione delle misure per il contrasto del rischio idrogeologico” rivolto a tecnici, Ingegneri, Architetti, Geologi, Geometri, per approfondire le tematiche relative alle nuove modalità di approccio alla progettazione degli interventi di riduzione del rischio idrogeologico (Piattaforma Rendis-web), anche con riferimento al Piano di gestione rischio alluvioni (PGRA).

Decreti per il finanziamento di nuovi interventi

A seguito della sottoscrizione del 2° Atto Integrativo all'AP, avvenuta il 5/12/2016, e del successivo trasferimento dei relativi fondi, il Commissario Straordinario dell'Accordo di Programma ha emanato nuovi decreti per il finanziamento di interventi di protezione idrogeologica.