Contributi e modulistica

Sistema Piemonte – Cultura, Turismo e Sport - Bandi LR. 58/78 - FINanziamenti DOMande

Per partecipare al bando Promozione della conservazione e della valorizzazione dei beni librari e delle stampe di interesse culturale - Anno 2018

sarà necessario dotarsi delle seguenti credenziali, necessarie per l’accesso a Sistema Piemonte – Cultura, Turismo e Sport – Bandi LR. 58/78 – FINanziamenti DOMande:

1) credenziali di autenticazione 

2) firma digitale del legale rappresentate o delegato alla firma della domanda

Considerato che il rilascio di tali strumenti non è immediato si consiglia di provvedere per tempo alla loro richiesta. Si precisa che le credenziali acquisite per la partecipazione al bando 2017 non sono più valide.

In caso di dubbi e/o necessità di informazioni è possibile contattare Giuliano Vergnasco tel. 011.43 23 240

1) ACQUISIZIONE DELLE CREDENZIALI DI AUTENTICAZIONE

Per accedere a FINDOM, l’ente richiedente può scegliere alternativamente una delle seguenti modalità di accesso:


A) CERTIFICATO DI AUTENTICAZIONE


E’ un certificato presente all’interno di un dispositivo fisico (Smart Card o chiave USB) rilasciato da un ente certificatore autorizzato (es. Aruba, Infocert, etc.) che rilascia anche la firma digitale.
Nel certificato, compaiono, tra le altre informazioni, il Certificatore che lo ha emesso e il periodo di tempo in cui il certificato può essere utilizzato.
A questo certificato, al momento del rilascio, viene associato in modo univoco un indirizzo di posta elettronica: il certificato potrà essere usato solo con quell’indirizzo.

B) ACQUISIZIONE DI CREDENZIALI SPID

SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale, permette di accedere a tutti i servizi online della Pubblica Amministrazione con un'unica Identità Digitale (username e password) utilizzabile da computer, tablet e smartphone.

Per richiedere le credenziali SPID è necessario avere:
• Indirizzo e-mail
• Numero di telefono del cellulare che si usa normalmente
• Documento di identità valido (a scelta tra: carta di identità, passaporto, patente, permesso di soggiorno)
• Tessera sanitaria con codice fiscale
Per ottenere SPID è necessario rivolgersi a una delle otto agenzie nazionali (Aruba, Infocert, Intesa, Nanimirial, Poste italiane, Sielte, Spiditalia, Tim) e registrarsi sul loro sito.

La registrazione si effettua in tre passi:

• Inserimento dei dati anagrafici
• Creazione delle credenziali SPID
• Effettuazione del riconoscimento

I tempi di rilascio dell'identità digitale dipendono dalle singole Agenzie.

La scelta tra le diverse agenzie è libera e può essere fatta in funzione delle diverse modalità di registrazione (gratuita o a pagamento) e del livello di sicurezza scelto.
L’accesso alla procedura richiede il livello 2.
Ulteriori informazioni è dettagli sono disponibili al seguente link:
https://www.spid.gov.it/richiedi-spid

2) CERTIFICATO DI FIRMA DIGITALE

Per la firma della domanda e dei documenti allegati è richiesta la firma digitale. Il termine “firma digitale” è riferito ad una procedura informatica basata sul certificato digitale di sottoscrizione del titolare. La firma digitale consente di firmare documenti informatici con piena validità legale. Sostituisce la firma autografa tradizionale e serve a garantire che un determinato documento, anche inviato online, sia certificato nella sua integrità e autenticità.

Per ottenere la firma digitale si può:

1) richiedere il certificato di autenticazione che contiene anche la firma elettronica;

2) acquisirla presso una delle Agenzie riconosciute a livello nazionale.


Ulteriori informazioni possono essere reperite al seguente link:
http://www.agid.gov.it/sites/default/files/linee_guida/a_chi_richiedere_la_firma_digitale_2016.11.pdf

Ottenute tutte le credenziali necessarie il legale rappresentante o il suo sostituto delegato alla firma della domanda sarà in grado di accedere a Sistema Piemonte – Cultura, Turismo e Sport – Bandi LR. 58/78 – FINanziamenti DOMande ed inserire la propria richiesta di contributo successivamente alla pubblicazione dell’avviso pubblico “PROMOZIONE DELLA CONSERVAZIONE E DELLA VALORIZZAZIONE DEI BENI LIBRARI E DELLE STAMPE DI INTERESSE CULTURALE

Contributi 2017. Esiti dell’Avviso Pubblico

Gli avvisi pubblici di finanziamento per la realizzazione di attività di promozione della conservazione e della valorizzazione dei beni librari e delle stampe di interesse storico da parte di enti privati e pubblici per l’anno 2017 sono stati approvati mediante le determinazioni dirigenziali n. 405 e 406 del 28 agosto 2017.
Il termine per la presentazione delle richieste di contributo è scaduto il 2 ottobre 2017.
Al termine della fase istruttoria, sono state approvati i seguenti provvedimenti:

  • Determinazione dirigenziale n. 633/A2001A del 30 novembre 2017 L.r. 58/1978 – “Promozione della conservazione e della valorizzazione dei beni librari e delle stampe di interesse culturale Enti privati. Avviso pubblico di finanziamento per l'anno 2017 di cui alla D.D. n. 405/A2001A del 28 agosto 2017 - Approvazione della graduatoria, assegnazione dei contributi e dinieghi motivati. Assegnazione contributi per un totale di Euro 128.000,00 (cap. 182843/2017 e cap. 182843/2018)”
  • Elenco dei beneficiari privati (pdf)     
  • Determinazione dirigenziale n. 632/A2001A del 30 novembre 2017 “L.r. 58/1978 - Promozione della conservazione e della valorizzazione dei beni librari e delle stampe di interesse culturale Enti pubblici. Avviso pubblico di finanziamento per l'anno 2017 di cui alla D.D. n. 406/A2001A del 28 agosto 2017 - Approvazione della graduatoria, assegnazione dei contributi e dinieghi motivati. Assegnazione contributi per un totale di Euro 8.550,00 (cap. 153602/2017 e cap. 153602/2018”
  • Elenco dei beneficiari pubblici (pdf)     

Rendicontazione e relativa modulistica 2017

Modulistica a consuntivo per Associazioni ed Enti no profit - Anno 2017

soggetti beneficiari di contributo regionale sono tenuti a presentare la rendicontazione entro il termine di un anno dalla assegnazione del contributo.
Tutta la necessaria modulistica e il Vademecum per la redazione del Rendiconto, di cui si chiede attenta lettura, sono disponibili nel seguente file compresso:

Modulistica a consuntivo per Enti Locali e Pubbliche Amministrazioni - Anno 2017

soggetti beneficiari di contributo regionale sono tenuti a presentare la rendicontazione entro il termine di un anno dalla assegnazione del contributo.
Tutta la necessaria modulistica e il Vademecum per la redazione del Rendiconto, di cui si chiede attenta lettura, sono disponibili nel seguente file compresso:

 

 


Settore competente:

Regione Piemonte
Direzione Promozione della Cultura, del Turismo e dello Sport
Settore PROMOZIONE DEI BENI LIBRARI E ARCHIVISTICI, EDITORIA ED ISTITUTI CULTURALI
Via Bertola, 34 – 10122 Torino
Responsabile del Settore: Dott. Eugenio Pintore

Per informazioni:

Maria Prano
Tel. 011.4323599
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.