Interventi di valorizzazione del patrimonio artistico-culturale e dei luoghi della Lotta di Liberazione in Piemonte

La Legge regionale n. 41 del 18 aprile 1985 "Valorizzazione del patrimonio artistico-culturale e dei luoghi della Lotta di Liberazione in Piemonte" promuove la sistemazione in chiave di valorizzazione dei luoghi che furono teatro degli episodi più significativi della Lotta di Liberazione in Piemonte, di concerto con il Comitato della Regione Piemonte per l’affermazione dei valori della Resistenza e dei principi della Costituzione Repubblicana.
Sono finanziabili interventi di sistemazione, restauro e recupero di aree, monumenti e immobili già esistenti, legati a luoghi che furono teatro degli episodi più significativi della Lotta di Liberazione in Piemonte. Dette aree e immobili devono essere destinati ad uso pubblico.
Sono escluse le attività di valorizzazione, quali a titolo esemplificativo non esaustivo attività di comunicazione, didattica, mostre, gestione.

Detti interventi saranno sostenuti in base alla disponibilità di Bilancio con appositi avvisi pubblici di finanziamento di cui verrà data diffusione qui di seguito nella sezione “Bandi,Avvisi e Finanziamenti” del sito regionale al link: www.regione.piemonte.it/bandipiemonte.


Riferimenti legislativi


Informazioni e uffici di riferimento

Laura Carli
Tel. 011.4324744
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Tiziana Baiocco
Tel. 011.4323860
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.