I rapporti con il mondo sanitario

Dopo molti anni dal suo avvio, il progetto piemontese resta un'eccellenza, in virtù di numerosi fattori tra cui la rete bibliotecaria preesistente e consolidata, organizzata per sistemi su tutto il territorio, la sensibilità di asili e scuole d'infanzia, l’indispensabile e ininterrotto sostegno della Compagnia di San Paolo di Torino.

Dalla sinergia tra le diverse forze e professionalità è maturato un unico, grande progetto regionale condotto a livello locale nelle diverse forme associative in cui i servizi bibliotecari sono organizzati. Nella sezione archivio potete leggere la storia e la fisionomia di questi progetti, mentre nelle schede che seguono si trova un grande affresco, talvolta difforme e non sempre puntuale, su un tema complesso che per mera comodità definiremo I rapporti con il mondo sanitario.