SIBEP - Biblioteca Capitolare (Vercelli)

Biblioteca Capitolare di VercelliPiazza Alessandro D'Angennes, 5 - 13100 Vercelli
Tel. 0161.51650
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Sito web


Orari
Mar - Mer 9.00 / 12.00; 15.00 / 18.00
Sab  9.00 / 12.00

 

 Patrimonio

  • 10.000 libri e opuscoli a stampa
  • 35 periodici
  • 850 opere anteriori al 1.830
  • 235 manoscritti e incunaboli
  • Testi in francese, inglese, spagnolo, tedesco
  • Banche dati su CD-ROM, CD, DVD
  • Fondi storici: Capitolare, Arcivescovile, Francescani di Biliemme, De Gregory
     

Spazi e servizi

180 mq di superficie
Area ristoro, giardino
Libera consultazione, prestito, document delivery
Fotocopie, riproduzione digitale dei documenti
Accesso a Internet, accesso a cataloghi e ricerche bibliografiche
Visite guidate, laboratori didattici

 

La biblioteca

La biblioteca Capitolare di Vercelli è una biblioteca di origini antiche, nella quale confluirono manoscritti liturgici, canonistici, biblici e agiografici dello Scriptorium episcopale, della biblioteca dell’Arciprete e della canonica di S. Bartolomeo di Vercelli. A questi si aggiunsero le opere a stampa - XV – XX secolo -, donate dai membri del Capitolo. Il patrimonio librario della biblioteca è suddiviso in tre fondi, costituiti da edizioni a stampa dal secolo XV al secolo XIX. Il fondo Capitolare è formato da 17 incunaboli, 150 cinquecentine e 3.000 edizioni dei secoli successivi. Di particolare importanza sono considerate le edizioni musicali; la collezioni di edizioni dei Sinodi Diocesani; la collezione dell'Imitazione di Cristo, donata al Capitolo da Gaspare De Gregory.
Il fondo della biblioteca del convento dei Francescani di Biliemme è costituito da 600 edizioni del XVI secolo e 8.000 libri dei secoli successivi.
Il fondo della biblioteca dei Vescovi, posta in una stanza degli appartamenti Savoia, è costituito da 60 cinquecentine e 1.000 libri dei secoli successivi. Il patrimonio corrente della biblioteca è costituito da libri a stampa riguardanti storia locale, codicologia, paleografia, bibliografia, biblioteconomia e arte.

 

Informazioni sui trasporti

La biblioteca dista: meno di 200 m da un parcheggio per le automobili pubblico e gratuito, da una fermata dell'autobus e da un'area di sosta taxi, meno di 500 m dalla stazione ferroviaria. Rastrelliera per biciclette.