Biblioteca Regione Piemonte "Umberto Eco" (Torino)

Biblioteca della Regione PiemonteVia Confienza, 14 - 10121 Torino
Tel. 011.5757371 - Fax 011.5757304
E-mail:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Sito web


Orari
Lun - Mar - Mer - Gio  9.00 / 12.30; 14.00 / 16.00
Ven  9.00 / 12.30

 

Patrimonio

  • 55.000 libri e opuscoli a stampa, 1.088 periodici, di cui 88 correnti
  • 504 opere anteriori al 1.830, 2.400 opere di narrativa
  • Testi in: francese, inglese, spagnolo, tedesco, lingue minoritarie del Piemonte
  • 100 audiovisivi, documenti digitali
  • CD, DVD, materiali stampati a grandi caratteri, banche dati online e su CD-ROM
  • Fondi storici o collezioni: Fondo archivistico Giuseppe Giacosa, Fondo Gigi Michelotti, Fondo GIL (Gioventù Italiana Littoria), Fondo Bonomi Bolchini, Collezione "Biblioteca del consumo consapevole"
     

Spazi e servizi

1.400 mq di superficie (di cui 700 aperti al pubblico)
Locali climatizzati
Consultazione, prestito (max 3 libri per 30 giorni, 2 audiovisivi per 15 giorni), document delivery per utenti interni
Fotocopie, accesso a Internet
Conferenze a cadenza settimanale e mostre, partecipazione a eventi e manifestazioni per la promozione della lettura (Ottobre Piovono libri, Salone del libro, Un Tram per la lettura, Invito in giardino )
Registrazioni audiovisive delle attività della biblioteca

 

La biblioteca

La Biblioteca della Regione Piemonte persegue le seguenti finalità: documentare e conservare la produzione editoriale della Regione Piemonte; fornire un supporto a funzionari e consiglieri regionali nell’esercizio delle proprie funzioni, raccogliendo in modo sistematico e per quanto possibile completo, documenti in tema di legislazione e giurisprudenza regionale, nazionale ed europea; documentare l’evoluzione del ruolo delle Regioni e delle autonomie locali e delle loro competenze; raccogliere e conservare tutte le pubblicazioni disponibili sulla storia, l’arte e la cultura del Piemonte.

 

Informazioni sui trasporti

La biblioteca dista: 200 m da una fermata dell'autobus, 500 m da una stazione della metropolitana, 1.000 m dalla stazione ferroviaria. In prossimità di un parcheggio per le automobili.