Regione Piemonte - Nome servizio

In questa pagina:



In Piemonte è entrata in vigore, nel novembre 1999, la riforma del commercio.
Nel dare attuazione al decreto legislativo 114/98, la Regione ha voluto adattare le nuove norme alla realtà territoriale locale, per favorire lo sviluppo di un tessuto economico che conta oltre 60 mila imprese, in prevalenza di piccole e medie dimensioni, distribuite su un territorio molto vasto.
Tra gli obiettivi della riforma vi è la modernizzazione del sistema distributivo, lo sviluppo equilibrato tra piccola, media e grande distribuzione, il mantenimento di una diffusa presenza commerciale nei piccoli comuni e nelle aree disagiate, la valorizzazione dei centri storici, il miglioramento della qualità del servizio, la diversificazione delle tipologie per evitare situazioni dominanti.
I nuovi strumenti di credito si concretizzano in un impegno finanziario della Regione pari a 100 miliardi di lire in tre anni. Verranno finanziati progetti promossi da operatori commerciali ed enti locali, mirati alla valorizzazione del tessuto urbano e alla creazione di centri commerciali naturali. Una particolare attenzione si rivolgerà agli investimenti di piccole e medie imprese, riguardanti prioritariamente l'innovazione gestionale e tecnologica e la certificazione di qualità.
Molteplici le forme di intervento contemplate dalla nuova normativa: concessione di garanzie sui prestiti, bonus fiscale, contributi in conto capitale e in conto interessi, finanziamenti agevolati e leasing.
Uno degli elementi maggiormente innovativi della nuova normativa è rappresentato dall'attenzione dedicata al momento delle formazione professionale: si prevede infatti la costituzione dei centri di assistenza tecnica, da parte delle associazioni di categoria.
L'impegno della Regione è motivato dalla convinzione che il sistema distributivo possa e debba pienamente concorrere alla crescita del Piemonte, in stretto collegamento con il mondo produttivo.
Anche queste pagine su Internet, con dati e notizie aggiornate per gli operatori, hanno lo scopo di rendere più diretto e continuo il collegamento tra Regione e imprese commerciali, sperando di riuscire a offrire informazioni veramente utili.

In evidenza

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Vivamus nisl mi, consectetur eget congue sit amet, tincidunt non dui. Nam tristique, lacus id pretium tristique, arcu augue sodales justo, a bibendum tellus leo et nibh. Sed quis neque nulla. Cras tortor sem, semper hendrerit placerat ac, tempus id ligula. Praesent venenatis mauris non ante hendrerit volutpat. Suspendisse molestie, nunc et varius sodales, quam orci adipiscing nibh, vitae euismod massa neque ut orci. Donec ac ligula lectus, quis elementum nisl. Cras id accumsan nisi. Phasellus non elit arcu. In tristique malesuada malesuada. Fusce vitae urna quis ipsum blandit euismod at ac erat. Etiam placerat, quam at ultricies interdum, quam urna laoreet massa, a semper arcu est at diam. Duis at bibendum nibh.

Orari Treni 7 maggio 2011

Orari Treni 8 maggio 2011