Regione Piemonte - Commercio

In questa pagina:



Credito agevolato al Commercio

La Regione Piemonte sostiene il credito a favore delle microimprese attraverso lo strumento del Fondo rotativo suddiviso, per quanto riguarda il commercio, nelle sezioni “commercio”, “emergenze” ed “urbanistico-commerciale”.

In oltre dieci anni di attività la Sezione commercio del Fondo rotativo ha concesso finanziamenti per circa 180 milioni di Euro, che sommati al concomitante prestito bancario hanno attivato investimenti per oltre 400 milioni di Euro.

Inoltre particolare attenzione è stata rivolta alle imprese commerciali ed artigiane danneggiate da opere di cantierazione viaria urbana, attraverso un ulteriore strumento di credito istituito nel 2003 e denominato “Sezione Emergenze”.

In otto anni di attività la Sezione Emergenze ha erogato fondi per oltre dieci milioni di Euro che, unitamente al finanziamento bancario, hanno attivato finanziamenti complessivi per diciassette milioni di Euro nelle aree interessate da lavori di cantierazione viaria su tutto il territorio del Piemonte

Le modalità di finanziamento da parte del Fondo rotativo – Sezione Commercio sono attualmente stabilite dal programma degli interventi (approvato con Deliberazione della Giunta Regionale n. 59-13242 del 8/2/2010) in vigore dal 6 aprile 2010, mentre la Deliberazione della Giunta Regionale n. 47-13385 del 22/2/2010 ha integralmente riformulato il programma degli interventi finanziabili attraverso la Sezione Emergenze.