Regione Piemonte - Agricoltura - Pubblicazioni

In questa pagina:



VITIGNI AROMATICI DEL PIEMONTE A BACCA COLORATA

VITIGNI AROMATICI DEL PIEMONTE A BACCA COLORATA

Il volume 'I vitigni aromatici del Piemonte a bacca colorata' nasce da un progetto del Centro Sperimentale Tenuta Cannona, in collaborazione con l'Istituto di Virologia Vegetale del C.n.R. ? Unita' di Grugliasco, avviato nel 2009 e di durata triennale. Il progetto era finalizzato ad approfondire le caratteristiche genetiche, agronomiche, enologiche (con particolare riferimento al quadro aromatico e polifenolico delle uve e dei vini) e sensoriali di sette vitigni aromatici a bacca colorata: Brachetto, Brachetto del Roero, Brachetto Migliardi, Malvasia di Schierano, Malvasia nera lunga, Moscato nero di Acqui e Ruche'. I risultati presentati nel volume offrono un quadro completo dei caratteri distintivi dei vitigni esaminati e delle loro potenzialita' enologiche, al fine di diffondere una migliore comprensione ed utilizzazione di questa parte del vasto patrimonio di diversita' viticola del Piemonte.


Pubblicazione: 01/07/2013


Disponibile per: POSTA| DOWNLOAD



Note: Coordinamento editoriale: Andrea Marelli; Coordinamento scientifico del progetto, caratterizzazione agronomica, enologica e sensoriale: Franco Mannini, Alessandra Mollo, Deborah Santini - Istituto Virologia Vegetale - Unita' di Grugliasco (TO), Consiglio Nazionale delle Ricerche; Caratterizzazione storica, ampelografica e molecolareanna Schneider, Stefano Raimondi, Paola Ruffa - Istituto Virologia Vegetale - Unita' di Grugliasco (TO), Consiglio Nazionale delle Ricerche; Responsabilita' del progetto, attivita' di campo, di cantina e di laboratorio Gabriella Bonifacino, Elena Marchese, Elisa Paravidino, Ruggero Tragni - Tenuta Cannona - Centro Sperimentale Vitivinicolo della Regione Piemonte, Carpeneto (Al)