Regione Piemonte - Agricoltura - PSR 2007-2013 - Misure di intervento

In questa pagina:


Misura: 133 - Attivita' di informazione e promozione riguardo ai prodotti che rientrano nei sistemi di qualità alimentare

La misura 133 persegue l'obiettivo di informare i consumatori sull'esistenza e sulle specifiche dei prodotti che rientrano nei sistemi di qualita' alimentare definiti dalla Misura 132 tramite il sostegno alle associazioni di produttori.

Obiettivi:
  • Sensibilizzare i consumatori all'esistenza e alle caratteristiche dei prodotti inseriti nei sistemi di qualità.
  • Sostenere le associazioni di produttori affinché informino i consumatori e promuovano i prodotti ottenuti nell'ambito di sistemi di qualità sovvenzionati dagli Stati membri nei rispettivi programmi di sviluppo rurale, anche al fine di espandere i loro sbocchi di mercato.
  • Espandere e ricercare nuovi sbocchi di mercato per i prodotti di qualità.
Dotazione Finanziaria:
Il finanziamento complessivo sarà di Euro 15.681.819,00 Contributo pubblico: Euro 10.977.273,00 (quota FEASR 44 % = Euro 4.830.000,00
Interventi ammissibili:
Le attività di informazione e promozione e pubblicitarie ammissibili al sostegno saranno quelle attività nel mercato interno designate ad indurre i consumatori all'acquisto dei prodotti agricoli o delle derrate alimentari che rientrano nei sistemi di qualità alimentare sopra indicati e volte anche ad un'espansione degli sbocchi di mercato. Tali attività dovranno attirare l'attenzione sulle specifiche caratteristiche o vantaggi dei prodotti interessati, in particolare sulla qualità, sugli specifici metodi di produzione, sugli elevati standard di benessere animale e sul rispetto dell'ambiente, legati al sistema di qualità alimentare interessato, e potranno comprendere la divulgazione di conoscenze scientifiche e tecnologiche relative a tali prodotti. Tali attività di informazione e promozione e pubblicitarie non potranno riguardare marchi commerciali.
Beneficiari:
I beneficiari sono associazioni di produttori in qualsivoglia forma giuridica che mettano insieme operatori che partecipino attivamente ad un sistema di qualità inserito nei programmi di sviluppo rurale ai sensi della misura n. 132.
Intensità dell'aiuto:
L'intensità massima degli aiuti è del 70 % del costo ammissibile dell'azione.
Modalità di attuazione:
  • Approccio tramite domanda individuale

Referente: Daniela SCARZELLO

Settore: PROGRAMMAZIONE E VALORIZZAZIONE DEL SISTEMA AGROALIMENTARE

Tel: 011-432.5246

E-mail: daniela.scarzello@regione.piemonte.it

Referente: Stefania CONVERTINI

Settore: PROGRAMMAZIONE E VALORIZZAZIONE DEL SISTEMA AGROALIMENTARE

Tel: 011-432.4892

E-mail: stefania.convertini@regione.piemonte.it