Aperto
Finanziamento

Sostegno a progetti di rilevanza locale, promossi da associazioni di volontariato e di promozione sociale

Possono accedere al finanziamento le organizzazioni di volontariato e le associazioni di promozione sociale, iscritte ai rispettivi registri regionali da almeno 6 mesi alla data di pubblicazione del Bando.

Per il sostegno dei progetti è destinata la somma complessiva di € 1.992.640,00 che trova copertura con il decreto direttoriale del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali n. 458 del 28.12.2018.

Scaduto
Finanziamento

Bando celebrazione Giornata regionale della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie e per la promozione della cittadinanza responsabile

Con il presente Avviso pubblico si intendono finanziare proposte di evento che permettano di celebrare la " Giornata regionale della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime delle mafie e per la promozione della cittadinanza responsabile ", istituita dalla Regione Piemonte con legge regionale n. 14/2007 in memoria delle vittime della criminalità, da celebrarsi il ventuno di marzo 2019, al fine di promuovere l'educazione, l'informazione e la sensibilizzazione in materia di legalità su tutto il territorio.

Scaduto
Finanziamento

Percorsi educativi di attivazione professionale e inclusione sociale - Bando 2019 - 2020

La Regione Piemonte è da sempre interessata al contrasto delle diverse forme di disagio giovanile, anche attraverso il sostegno di esperienze efficaci ed iniziative concrete, che possano contribuire all’importante finalità sociale del contenimento e della prevenzione dei fenomeni del disagio.

Scaduto
Finanziamento

Contributi rivolti ai Comuni per l’adeguamento dei parchi gioco alle esigenze dei bambini con disabilità

Contributi a Comuni per l’adeguamento dei parchi gioco alle esigenze dei bambini con disabilità. Il contributo è destinato al rimborso delle spese sostenute e documentate dai Comuni per la realizzazione dei lavori di adeguamento (art. 11 della legge regionale 5 aprile 2018 n. 4 “Bilancio di previsione finanziario 2018-2020).
Sono ammessi a contributo gli interventi, eseguiti su aree catastalmente identificate di proprietà del Comune richiedente, inerenti:

Archiviato
Finanziamento

Bando regionale per l’assegnazione di contributi ad associazioni i cui componenti sono prevalentemente di origine straniera

La Regione, per proseguire il lavoro intrapreso nell’ambito del Programma Nazionale del Fondo europeo Asilo Migrazione Integrazione (FAMI) 2014/2020, e rendere più autonome e partecipi alla vita pubblica le associazioni straniere e miste, con particolare riferimento alle realtà associative più piccole, che difficilmente accedono a bandi, ha approvato i criteri per l’assegnazione di contributi ad associazioni i cui componenti sono prevalentemente di origine straniera.

Archiviato
Finanziamento

Finanziamenti per il sostegno di progetti di rilevanza locale promossi da organizzazioni di volontariato o associazioni di promozione sociale.Approvazione del Bando per l'anno 2018.

Possono accedere al finanziamento le organizzazioni di volontariato e le associazioni di promozione sociale iscritte nei rispettivi registri regionali.                              

Per il sostegno dei progetti è destinata la somma complessiva di € 1.930.128,57  che trova copertura con il decreto direttoriale del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali n. 539 del 29.12.2017. Dare conto della quota minima e massima di contributo che si può richiedere, nonché delle aree di intervento sulle quali si può sviluppare la progettazione.

 

Archiviato
Finanziamento

Bando per l’accesso ai finanziamenti per la realizzazione di Gruppi Appartamento e Alloggi di Autonomia per persone disabili (Dopo di noi - L. n. 112/2016 e D.G.R. n. 18-6836/2018)

I finanziamenti oggetto del Bando sono finalizzati alla realizzazione di nuove soluzioni alloggiative (Gruppi Appartamento e Alloggi di Autonomia) e all’incremento del numero di posti letto dei Gruppi Appartamento già autorizzati al funzionamento per l’accoglienza di persone con disabilità grave prive del sostegno familiare ed esclusivamente mediante ristrutturazione e/o modesti ampliamenti di edifici esistenti.