Aperto
Materia: Industria e PMI
Finanziamento

Contributi destinati a favorire lo sviluppo del sistema delle imprese editoriali dell’informazione periodica locale con sede legale e attività produttiva in Piemonte, iscritte al registro degli operatori della comunicazione

Sono finanziate:
A) spese sostenute nel 2016 per l’acquisto della carta occorrente alla pubblicazione, al netto di IVA, a fronte di un bilancio certificato relativamente ai costi della carta per la stampa del periodico.
B) spese sostenute nel 2016 per l’abbonamento, al netto di IVA, a massimo n. 2 agenzie di stampa a informazione regionale.

Archiviato
Materia: Industria e PMI
Finanziamento

Avviso pubblico -Azione III . 3b.4.1 PIF - Invito a manifestare interesse per l'adesione ai Progetti Integrati di Filiera 2017 - 2019

L'iniziativa si propone di favorire l'incremento del livello di internazionalizzazione dei sistemi produttivi regionali consolidando la presenza competitiva e la proiezione internazionale in otto filiere produttive piemontesi di eccellenza (Aerospazio, Automotive, Meccatronica, Chimica Verde/Clean Tech, Salute e Benessere, Tessile, Agrifood e Abbigliamento/Alta Gamma/Design) attraverso specifici Progetti Integrati.

Scaduto
Materia: Industria e PMI
Finanziamento

Bando “Interventi integrati per l’acquisizione di aziende in crisi, di impianti produttivi chiusi o a rischio di chiusura”.

Per contrastare i processi di deindustrializzazione in atto, recuperare a fini produttivi i siti industriali dismessi o a rischio di dismissione, salvaguardare il patrimonio di conoscenze e competenze professionali presente nei centri di ricerca e sviluppo del territorio, per favorire il mantenimento, il miglioramento e/o il recupero dei livelli occupazionali, il Bando intende agevolare l’acquisizione (intesa come acquisizione degli attivi, materiali ed immateriali, direttamente connessi all’attività) di un’azienda in crisi, di un ramo d’azienda o di un impianto, di uno stabilimento produtt

Aperto
Materia: Industria e PMI
Bando a sportello

Accesso al Fondo Pmi destinato al sostegno di progetti ed investimenti per l’innovazione, la sostenibilità ambientale, l’efficienza energetica e la sicurezza nei luoghi di lavoro realizzati da Micro, Piccole e Medie Imprese

Il Fondo, che ha natura revolving, ha come obiettivo quello di sostenere programmi organici di investimento delle Micro, Piccole e Medie imprese (MPMI) finalizzati ad introdurre innovazioni nel processo produttivo per trasformarlo radicalmente al fine di adeguarlo alla produzione di nuovi prodotti, diversificare la produzione o per rendere il processo comunque più efficiente dal punto di vista energetico, ambientale, dell’uso di acqua e materie prime, produttivo e della sicurezza.

Aperto
Materia: Industria e PMI
Finanziamento

L.. 49/1985 e s.m.i., Titolo I - Provvedimenti per il credito alla cooperazione e misure urgenti a salvaguardia dei livelli di occupazione - Concessione di finanziamenti a tasso agevolato alle soc. cooperative (PMI), escluse quelle di abitazione, che operano nei settori economici ammissibili diversi dal settore della produzione agricola primaria.

L.. 49/1985 e s.m.i., Titolo I - Provvedimenti per il credito alla cooperazione e misure urgenti a salvaguardia dei livelli di occupazione - Concessione di finanziamenti a tasso agevolato alle soc. cooperative (PMI), escluse quelle di abitazione, che oper

Finanziamento di investimenti riguardanti progetti finalizzati a: A)- all’aumento della produttività o dell’occupazione o di entrambe mediante incremento e/o ammodernamento dei mezzi di produzione e/o dei servizi tecnici, commerciali e amministrativi dell'impresa; - alla valorizzazione dei prodotti e razionalizzazione del settore distributivo, B)- alla ristrutturazione e riconversione degli impianti C)- alla realizzazione ed all’acquisto di impianti nel settore della produzione e della distribuzione del turismo e dei servizi; D) all’ammodernamento, potenziamento ed ampliamento dei progetti

Scaduto
Materia: Industria e PMI
Bando a sportello

Interventi a sostegno dello sviluppo economico nei territori interessati alla realizzazione di grandi infrastrutture. Valle di Susa – nuovo collegamento ferroviario Torino-Lione.

L’obiettivo del Bando è sostenere piccole e medie imprese piemontesi potenzialmente redditizie, favorendo e potenziando, nel contempo, le ricadute positive che la realizzazione di grandi opere infrastrutturali sul territorio regionale determinerà sul contesto economico e territoriale. Il Bando, pertanto, mira a fornire sostegno a progetti di investimento, sviluppo e rilocalizzazione, con copertura dei fabbisogni finanziari necessari, ivi compreso quello relativo al capitale circolante.