Finanziamento

Scade: 31 dic 2017
Aperto

Servizi di sostegno alle start up innovative, spin off della ricerca pubblica (POR FSE 2014-2020, Progetto Sovvenzione Globale – continuazione progetto anni 2015/2016 nell’Anno 2017)

Sono previste 4 diverse Misure:

  1. Misura 4 – attività preliminari e di sportello per stimolare l’attitudine imprenditoriale e individuare nuove idee imprenditoriali finalizzate alla creazione di nuove start up innovative- partecipano i soggetti target;
  2. Misura 5 – servizi consulenziali ad aspiranti imprenditori (assistenza ex ante): attività di formazione e consulenza/tutoraggio nei confronti degli aspiranti imprenditori (o team imprenditoriali) per verificare l’effettiva validità dell’idea e la concreta possibilità di trasformarsi in impresa fino alla redazione del business plan – potranno accedere i soggetti target;
  3. Misura 6:
    • 6.1 consulenza e tutoraggio ex post: attività di tutoraggio e accompagnamento imprenditoriale nei confronti degli aspiranti imprenditori (o team imprenditoriali), nel passaggio dal business model/business plan all’impresa – possono accedervi solo gli  aspiranti imprenditori (o team imprenditoriali il cui business model/business plan sia stato approvato dal Comitato di valutazione attivato da Finpiemonte
    • 6.2  a favore delle neo start up costituite grazie ai servizi offerti dalla precedente Misura, con specifica istanza;
  4. Misura 7 – sostegno finanziario alle nuove start up, nate dai predetti servizi e attive;
Materia: 
Lavoro
Soggetti beneficiari: 

Come soggetti target che possono essere accolti dagli Incubatori universitari pubblici si individuano:

 

1 – ricercatori di provenienza accademica che propongono un progetto innovativo. Per ricercatori si intendono i dipendenti di atenei o enti pubblici di ricerca, i dottoranti/contrattisti/studenti con significativa attività di ricerca su un tema specifico oggetto dell’impresa da costituire. L’accesso ai servizi può avvenire esclusivamente entro 60 mesi dal conseguimento del titolo di studio o dal termine del rapporto di collaborazione intrattenuto con Atenei o Enti di ricerca pubblici con sede in Piemonte o fuori Piemonte.

 

2 – soggetti che propongono un progetto innovativo – devono avere età inferiore o eguale a 40 anni alla data di accoglimento del servizio ed essere in possesso di un diploma di scuola superiore con curriculum coerente con il progetto presentato. Il team imprenditoriale dovrà essere composto da almeno due persone con competenze complementari.

 

3 – soggetti disoccupati che propongono un progetto innovativo – soggetti che devono essere disoccupati all’atto di accoglimento al servizio ed essere in possesso di un diploma di scuola superiore con curriculum coerente con il progetto presentato. Il team imprenditoriale dovrà essere composto da almeno due persone con competenze complementari.

 

I soggetti devono essere residenti o domiciliati in Piemonte – devono avere un’età compresa tra i 18 ed i 65 anni  alla data di accoglimento del servizio da parte dell’incubatore della domanda, non devono essere titolari di imprese individuali, partecipare in società di persone o di capitali, alla data di accoglimento del servizio, fatta eccezione per i soggetti che hanno un’eventuale partecipazione in società semplici aventi ad oggetto la gestione di immobili propri.

Tipologia finanziamento: 
FSE 14-20
Note presentazione domande: 

La misura 7 prevede la concessione di:

  • un contributo forfetario “in conto esercizio” di € 4.000,00 alle neo start up innovative a copertura delle spese di costituzione e alle prime fasi di attività;
  • un contributo forfetario “in conto esercizio” di € 5.000,00 alle neo start up che realizzano un progetto di innovazione sociale a copertura delle spese relative alla costituzione e alle prime fasi di attività.
Importo in €: 
Importo Euro 4.000,00 – neo start up innovative - importo max Euro 5.000,00 – neo start up che realizzano un progetto di innovazione sociale
Contatti: 

Finpiemonte S.p.A. finanziamenti@finpiemonte.it

011/5717777

Direzione regionale Coesione Sociale – Settore Politiche del Lavoro – Tel. 011.432.4885 – e-mail: susanna.barreca@regione.piemonte.it

Struttura di riferimento: 
Finpiemonte S.p.A.
Testo completo: 

Si segnala che il testo dei provvedimenti pubblicati nel sito non ha valore ufficiale per il quale si rinvia al Bollettino Ufficiale della Regione.