Finanziamento

Scade: 03 nov 2017
Scaduto

L.R.25 GIUGNO 2008, n.18 "INTERVENTI A SOSTEGNO DELL’EDITORIA PIEMONTESE E DELL’INFORMAZIONE LOCALE" CAPO II - EDITORIA PIEMONTESE AVVISO PUBBLICO PER IL SOSTEGNO ALLE TRADUZIONI PER L'ANNO 2017

La Regione Piemonte intende sostenere l’internazionalizzazione del sistema editoriale del Piemonte e la diffusione delle opere piemontesi anche al di fuori dei confini nazionali, promuovendo per l’anno 2017:
- il riconoscimento di un bonus per la traduzione in lingua straniera di opere ai fini della loro pubblicazione presso un editore straniero;
- la diffusione di opere con il proprio marchio editoriale in altra lingua e in altri mercati contribuendo alle spese di traduzione.
Sono pertanto attivate le seguenti linee di intervento:

  • Linea I Bonus per la traduzione di opere finalizzate alla pubblicazione presso case editrici straniere
  • Linea II Contributi per la traduzione di opere in lingua straniera
Materia: 
Cultura
Soggetti beneficiari: 

Possono beneficiare del sostegno, ai sensi dell’art. 2 della L.r 18/2008, le piccole  e microimprese editrici che al momento della presentazione della domanda abbiano i seguenti requisiti:
1) siano iscritte regolarmente da almeno due anni decorrenti dalla data di pubblicazione del presente avviso presso la competente Camera di Commercio;
2) abbiano prodotto o distribuito, anche al di fuori del territorio regionale, almeno 5 titoli e non più di 500 a catalogo corrente (opere in commercio);
3) abbiano sede legale ed attività produttiva in un comune del Piemonte;
4) siano un’impresa editrice indipendente, non appartenente ad un grande gruppo editoriale;
5) abbiano come attività prevalente l’attività editoriale;
5) non siano oggetto di procedura concorsuale  per insolvenza o non soddisfino  le condizioni previste dal diritto nazionale per l’apertura nei loro confronti di una tale procedura richiesta dai loro creditori;
6) non siano classificabili come “ imprese in difficoltà”ai sensi dell’art. 2, punto 18 del regolamento (UE) n. 651/14;
7) non abbiano ricevuto, per la medesima iniziativa, altri contributi pubblici per le spese oggetto del contributo;
8) siano in regola con le contribuzioni fiscali e previdenziali e ottemperanti gli obblighi dei C.C.N.L..

Non possono beneficiare dei contributi previsti nel presente bando gli Istituti Culturali, le Fondazioni e le Associazioni che, pur svolgendo attività editoriale, non presentano carattere di “impresa” con finalità di natura commerciale e imprenditoriale.

Tipologia finanziamento: 
Fondi regionali
Note: 

L’istanza deve essere presentata, a pena di inammissibilità, dal legale rappresentante perentoriamente a partire dal 13/10/2017 ( periodo decorrente dal giorno successivo alla pubblicazione del presente avviso sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte) fino al 03/11/2017 esclusivamente tramite PEC (Posta Elettronica Certificata), all’indirizzo culturaturismosport@cert.regione.piemonte.it mediante apposizione di firma digitale applicata su documento in formato pdf Nell’oggetto del messaggio di posta elettronica certificata deve essere indicato il riferimento: (nome soggetto richiedente) – L.r. 18/2008 - Avviso pubblico per il sostegno alle traduzioni per l’anno 2017.

Note presentazione domande: 

le istanze potranno venire presentate a partire dal 13/10/2017

Importo in €: 
50.000,00 €
Contatti: 

Maria Paola Gatti 011/432.3597 – paola.gatti@regione.piemonte.it
Gesuè Sanzone 011/432/5676 – gesue.sanzone@regione.piemonte.it

Struttura di riferimento: 
A2001A - PROMOZIONE DEI BENI LIBRARI E ARCHIVISTICI, EDITORIA ED ISTITUTI CULTURALI

Si segnala che il testo dei provvedimenti pubblicati nel sito non ha valore ufficiale per il quale si rinvia al Bollettino Ufficiale della Regione.