Finanziamento

Scade: 31 ott 2017
Aperto

Contributi a sostegno delle imprese artigiane piemontesi per la realizzazione e gestione di vetrine elettroniche di e-commerce su piattaforme internazionali.

La Regione Piemonte, rilevato l’affermarsi di nuove modalità di commercializzazione dei prodotti e che il mercato digitale è in continua e costante crescita, intende sostenere e facilitare l’ingresso e delle imprese artigiane piemontesi in piattaforme di e-commerce operanti a livello internazionale.

 

L’intervento  è rivolto alle imprese artigiane che, per tale finalità, abbiano sostenuta  una spesa nel periodo che va dal 1° gennaio 2017 al 30 settembre 2017.

 

Importo del Voucher:  l’agevolazione è rappresentata da un contributo a fondo perduto (voucher), fino al 75% della spesa ammissibile sostenuta e, comunque, non superiore ad Euro 1.500,00.

Materia: 
Artigianato
Soggetti beneficiari: 

Imprese artigiane piemontesi che al momento della partecipazione all’evento abbiano i seguenti requisiti:

1) annotazione della qualifica di impresa artigiana nel registro imprese delle CCIAA del Piemonte con sede operativa attiva in Piemonte;

2) svolgano attività prevalente (codice ATECO 2007) in tutti i settori ammessi dal regolamento de minimis e non rientrante pertanto nelle attività economiche escluse o ammesse con limitazioni in base al Regolamento (CE) n. 1407/2013 “De minimis”.

3) non siano soggette a procedure concorsuali e non siano in stato di insolvenza dichiarato secondo le norme di legge;

4) siano in regola con i versamenti contributivi e previdenziali (DURC)

Tipologia finanziamento: 
Fondi regionali
Note presentazione domande: 

 

La domanda deve essere inoltrata dall’impresa artigiana a far data dal 1° Settembre 2017 al 31 Ottobre 2017

La domanda di contributo deve essere inoltrata esclusivamente da un indirizzo di posta elettronica certificata all’indirizzo di posta elettronica certificata indicato (cioè da PEC a PEC) mediante la compilazione del MODELLO DI DOMANDA con gli allegati e la documentazione richiesti presentati obbligatoriamente mediante invio al seguente indirizzo PEC regionale:

Importo in €: 
50.000,00
Struttura di riferimento: 
A1902A - ARTIGIANATO

Si segnala che il testo dei provvedimenti pubblicati nel sito non ha valore ufficiale per il quale si rinvia al Bollettino Ufficiale della Regione.