Finanziamento

Scade: 27 set 2018
Scaduto

AVVISO PUBBLICO DI FINANZIAMENTO - Invito alla presentazione di Programmi per la realizzazione delle attività degli Ecomusei, istituiti ai sensi della Legge regionale 14 marzo 1995 n. 31 e s.m.i. – ANNO 2018

Il contributo regionale sostiene le spese correnti direttamente connesse alle attività realizzate dagli Ecomusei del Piemonte nell’anno 2018, al fine di recuperare, conservare, valorizzare e trasmettere il patrimonio culturale materiale ed immateriale di un territorio omogeneo, attraverso la partecipazione delle comunità locali in tutte le loro componenti, con l’obiettivo di orientare la collettiva degli abitanti, la società civile e le istituzioni verso la sostenibilità ambientale, sociale ed economica. Di particolare rilevanza saranno ritenuti i “Programmi di attività” che presenteranno un approccio interdisciplinare nei campi della cultura, dell’ambiente, dell’educazione, della formazione, dell’inclusione sociale, dell’agricoltura, del turismo, della pianificazione e della cura del paesaggio, nella prospettiva di salvaguardare la biodiversità e di operare per il miglioramento della qualità della vita e il benessere collettivo, con obiettivi di interesse generale e di utilità sociale.

La domanda di contributo per l’anno 2018 va presentata entro e non oltre il 27 settembre 2018 compreso.

Materia: 
Cultura
Soggetti beneficiari: 

Possono presentare l’istanza di contributo i Soggetti gestori pubblici (Amministrazioni locali) e i Soggetti gestori privati (Associazioni e Fondazioni) degli Ecomusei del Piemonte, istituiti ai sensi della Legge regionale n. 31 del 14 marzo 1995, “Istituzione di Ecomusei del Piemonte” s.m.i.

Tipologia finanziamento: 
Fondi regionali
Note presentazione domande: 

L’istanza deve essere presentata, a pena di inammissibilità, dal legale rappresentante perentoriamente nel periodo dal giorno successivo alla pubblicazione del presente Avviso sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte fino al 27 settembre 2018 compreso, esclusivamente tramite PEC (Posta Elettronica Certificata) all’indirizzo:

musei-sitiunesco@cert.regione.piemonte.it 

con una delle seguenti modalità:

a) apposizione di firma digitale in formato .pdf con estensione .p7m

oppure

b) sottoscrizione in maniera autografa su supporto cartaceo, convertita in rappresentazione digitale con estensione .pdf e inviata unitamente alla copia del documento d’identità del legale rappresentante  in corso di validità (sempre in formato .pdf).

Nell’oggetto del messaggio di posta elettronica certificata, deve essere indicato il riferimento: (Soggetto gestore richiedente…denominazione) - Avviso pubblico di finanziamento - L.r. 31/1995 - Attività svolte nell’anno 2018 dall’ Ecomuseo....(denominazione dell’Ecomuseo).

L’istanza deve essere redatta utilizzando esclusivamente la modulistica predisposta dal Settore Valorizzazione del Patrimonio culturale, Musei e Siti Unesco e inviata utilizzando un’unica PEC di trasmissione.

Importo in €: 
Importo complessivo di Euro 510.000,00 di cui Euro 360.000,00 a favore di Soggetti gestori pubblici (Amministrazioni Locali) ed Euro 150.000,00 a favore dei Soggetti gestori privati (Associazioni e Fondazioni).
Contatti: 

Eliana Salvatore – Email: eliana.salvatore@regione.piemonte.it - Telefono 011/432.2261

Struttura di riferimento: 
A2002A - VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO CULTURALE, MUSEI E SITI UNESCO

Si segnala che il testo dei provvedimenti pubblicati nel sito non ha valore ufficiale per il quale si rinvia al Bollettino Ufficiale della Regione.