Finanziamento

Scade: 10 lug 2019
Aperto

Attività di musica popolare tradizionale amatoriale 2019. Avviso pubblico di finanziamento per l’anno 2019 rivolto a enti privati. Legge regionale 11/2018

Il contributo regionale sostiene lo svolgimento del programma annuale 2019 delle attività musicali popolari tradizionali a carattere amatoriale, consistenti in spettacoli e concerti bandistici, corali, folcloristici o di altre manifestazioni aventi la stessa natura.

Possono presentare domanda le associazioni senza scopo di lucro, legalmente costituite configurate come complessi bandistici o società filarmoniche, gruppi folcloristici, gruppi vocali e società corali.

La domanda di contributo per l’anno 2019 va presentata entro e non oltre il 10 luglio 2019.

Materia: 
Cultura
Soggetti beneficiari: 

Associazioni legalmente costituite e configurate come complessi bandistici o società filarmoniche, gruppi folcloristici, gruppi vocali e società corali.

Tipologia finanziamento: 
Fondi regionali
Note presentazione domande: 

L’istanza deve essere presentata, a pena di inammissibilità, dal legale rappresentante, esclusivamente tramite PEC (Posta Elettronica Certificata), all’indirizzo attivitaculturali@cert.regione.piemonte.it con una delle seguenti modalità: apposizione di firma digitale in formato .pdf con estensione .p7m, oppure sottoscrizione in maniera autografa su supporto cartaceo, convertita in rappresentazione digitale con estensione .pdf e inviata unitamente alla copia del documento d’identità del legale rappresentante  in corso di validità (sempre in formato .pdf). Nell’oggetto del messaggio di posta elettronica certificata, deve essere indicato il riferimento: (Denominazione del soggetto richiedente) - Avviso pubblico di finanziamento – l.r. 11/2018 – Attività di musica popolare tradizionale – Anno 2019. L’istanza deve essere redatta utilizzando esclusivamente la modulistica predisposta dal Settore Promozione delle Attività Culturali, del Patrimonio Linguistico e dello Spettacolo.

Importo in €: 
50.000,00
Contatti: 

Elia Perino – telefono 011 4323156 – e-mail: elia.perino@regione.piemonte.it

Struttura di riferimento: 
A2003A - PROMOZIONE DELLE ATTIVITÀ CULTURALI, DEL PATRIMONIO LINGUISTICO E DELLO SPETTACOLO

Si segnala che il testo dei provvedimenti pubblicati nel sito non ha valore ufficiale per il quale si rinvia al Bollettino Ufficiale della Regione.