Bando a sportello

Aperto

Riduzione dei consumi energetici negli edifici e nelle strutture pubbliche del patrimonio ospedaliero-sanitario regionale

La dotazione finanziaria complessiva ammonta a 16.000.000,00 euro a valere sull’Asse IV, Azione IV.4c.1.1 e Azione IV.4c.1.2 del POR FESR 2014-2020 delle Regione Piemonte, come stabilito dalla D.G.R. n. 12-4588 del 23/01/2017 come modificata dalla D.G.R 25-7180 del 6 luglio 2018. L’agevolazione viene concessa se comporta costi ammissibili pari a un minimo di € 1.000.000. Questa  concorre fino all’80% dei costi ammissibili entro il limite massimo di € 4.000.000.

L’agevolazione massima erogabile è pari a € 3.200.000, sotto forma di contributo in conto capitale (fondo perduto), anche nel caso di progetti aventi costi ammissibili di valore superiore a € 4.000.000.

Materia: 
Energia
Tipologia finanziamento: 
FESR 14-20
Soggetti beneficiari: 

Aziende Sanitarie Regionali (ASR) della Regione Piemonte.

Note: 

Gli interventi ammissibili a finanziamento sono volti a sostenere l’efficienza energetica, la gestione intelligente dell’energia e l’uso delle fonti rinnovabili nei presidi ospedalieri delle ASR inseriti nell’Allegato A della D.D. n. 614 del 02/10/2017 della Direzione regionale Sanità.

Importo in €: 
16.000.000,00
Contatti: 

settore.sviluppoenergetico@regione.piemonte.it

Telefono segreteria 011-4321411

Struttura di riferimento: 
A1904A - SVILUPPO ENERGETICO SOSTENIBILE

Si segnala che il testo dei provvedimenti pubblicati nel sito non ha valore ufficiale per il quale si rinvia al Bollettino Ufficiale della Regione.