Avviso

Scade: 11 mag 2018
Scaduto

POR-FESR 2014-2020. AZIONE III . 3B.4.1 PIF - INVITO A MANIFESTARE INTERESSE PER L'ADESIONE AI PROGETTI INTEGRATI DI FILIERA 2018 – 2019 RIVOLTO ALLE PMI PIEMONTESI.

L'iniziativa si propone di favorire l'incremento del livello di internazionalizzazione dei sistemi produttivi regionali consolidando la presenza competitiva e la proiezione internazionale in otto filiere produttive piemontesi di eccellenza (Aerospazio, Automotive, Meccatronica, Chimica Verde/Clean Tech, Salute e Benessere, Tessile, Agrifood e Abbigliamento/Alta Gamma/Design) attraverso specifici Progetti Integrati. Ogni progetto si articola in un insieme strutturato di attività volte a coprire target anche differenti nell’ambito della filiera con la realizzazione di attività trasversali e attività di investimento come Workshop, B2B, study tour, visite aziendali, assistenza continuativa e percorsi individuali, partecipazioni collettive a Fiere internazional, eventi espositivi, Business convention.

Alle PMI ammesse sarà concessa una agevolazione consistente in una riduzione sui costi di partecipazione alle azioni di investimento nell’ambito delle attività previste per ogni progetto.

Materia: 
Industria e PMI
Soggetti beneficiari: 

PICCOLE E MEDIE IMPRESE PIEMONTESI

Tipologia avviso: 
Pubblico
Note: 

Possono presentare domanda di ammissione le Piccole e Medie imprese (PMI) come definite dalla Raccomandazione 2003/361/CE del 6 maggio 2003 (GUCE L 124 del 20 maggio 2003), recepita con Decreto Ministeriale del 18 maggio 2005 (GURI n. 238 del 18 ottobre 2005), individuate su base settoriale.

AVVERTENZA: Le aziende che sono state già ammesse per il 2017 ai Progetti Integrati di Filiera a seguito della procedura di selezione con scadenza il 20 marzo 2017 NON devono ripresentare la domanda.

La partecipazione all’annualità 2018 delle imprese già ammesse ai PIF nel 2017 e la concessione delle relativa agevolazione sarà subordinata a una semplice conferma di interesse dell’impresa stessa, a seguito di apposita comunicazione

Contestualmente alla conferma di partecipazione potrà essere richiesta l’ammissione a ulteriori filiere o la rinuncia a filiere non più di interesse. 

Note presentazione domande: 

Per aderire all’invito le PMI interessate dovranno compilare il modulo telematico disponibile al link sotto riportato, accedendo al sistema tramite autenticazione con apposito certificato digitale.

Link :  http://www.sistemapiemonte.it/cms/privati/attivita-economico-produttive/servizi/861-bandi-2014-2020-finanziamenti-domande/3301-documentazione

Al termine della procedura di compilazione online il sistema genererà il file Pdf della domanda, che dovrà essere scaricato e trasmesso, a pena di esclusione, a Finpiemonte, insieme agli allegati obbligatori - moduli A, B(se necessario) e C(se necessario), di seguito scaricabili, e Fotocopia marca da bollo– tramite il proprio indirizzo PEC, all’indirizzo: finanziamenti.finpiemonte@legalmail.it, previa apposizione della firma digitale del legale rappresentante o da suo delegato sul modulo di domanda e sui moduli A, B(se necessario) e C(se necessario) di cui al §3.2. dell’Invito.

Le domande possono essere inviate a partire dalle ore 9 del 3 aprile 2018 fino alle ore 17 del 24 aprile 2018.  "TERMINE PROROGATO ALLE ORE 17.00 DEL 11 MAGGIO 2018" 

E’ possibile aderire anche a più PIF attraverso la presentazione di un’unica domanda.

L’oggetto della PEC dovrà riportare la dicitura: Progetti Integrati di Filiera – Domanda di adesione 2018 – 2019.

Per informazioni sulla firma digitale si può contattare il sito http://www.agid.gov.it/agenda-digitale/infrastrutture-architetture/firme-elettroniche

Importo in €: 
L’agevolazione consiste in una riduzione sui costi di partecipazione alle azioni di investimento nell’ambito di ogni PIF. Il valore massimo dell’agevolazione per il 2018 è stabilito in 15.000 € ad impresa per ogni PIF cui partecipi.
Contatti: 

Informazioni e chiarimenti potranno essere richiesti a Finpiemonte e alla Regione Piemonte - Settore Affari Internazionali e Cooperazione Decentrata - ai seguenti recapiti:

 

Finpiemonte:

Telefono: 011/5717.777 dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12.

Regione Piemonte

Telefono: 011/432. 1304 – 3940

E-mail: progetti.pif@regione.piemonte.it

Struttura di riferimento: 
A1201A - AFFARI INTERNAZIONALI E COOPERAZIONE DECENTRATA

Si segnala che il testo dei provvedimenti pubblicati nel sito non ha valore ufficiale per il quale si rinvia al Bollettino Ufficiale della Regione.