Avviso

Scade: 28 feb 2017
Archiviato

Avviso pubblico per la manifestazione di interesse utile all’individuazione di soggetti da invitare per la predisposizione del programma esecutivo di valorizzazione delle produzioni zootecniche regionali.

Predisposizione di un progetto volto alla valorizzazione delle produzioni zootecniche regionali provenienti da tutti gli allevamenti compresi quelli ovi caprini, avicunicoli e di razze autoctone, da attuare attraverso l’organizzazione di manifestazioni fieristiche locali.

Le manifestazioni zootecniche che vengono organizzate sul territorio regionale hanno come obiettivo di valorizzare il complesso dei comparti zootecnici regionali, anche nell’ottica della tutela e del mantenimento della biodiversità e dei prodotti di qualità da essi derivati.

Negli ultimi anni, tali iniziative zootecniche hanno sempre più svolto una funzione di promozione della conoscenza dell’agricoltura e dei prodotti agroalimentari tipici dei rispettivi territori nonché delle loro tradizioni culturali. E’ quindi auspicabile che possa esser approvato un programma di valorizzazione delle produzioni zootecniche regionali attraverso il sostegno delle manifestazioni fieristiche.

Materia: 
Annunci
Soggetti beneficiari: 

Possono presentare domanda di cui all’oggetto del presente avviso le Associazioni di allevatori operanti a livello regionale.

Tipologia avviso: 
Avviso pubblico per la manifestazione di interesse
Note presentazione domande: 

La domanda dovrà essere inviata all’indirizzo PEC valorizzazione.agroalimentare@cert.regione.piemonte.it con la dicitura: “manifestazione di interesse per la realizzazione di un progetto volto a valorizzare le produzioni zootecniche regionali” – c.a. A1708A”.

Importo in €: 
Il contributo alla predisposizione e realizzazione del progetto è di € 80.000,00 e potrà riguardare al massimo il 70% delle spese fatta eccezione dell’IVA.
Contatti: 
Struttura di riferimento: 
A1708A - VALORIZZAZIONE DEL SISTEMA AGROALIMENTARE E TUTELA DELLA QUALITÀ

Si segnala che il testo dei provvedimenti pubblicati nel sito non ha valore ufficiale per il quale si rinvia al Bollettino Ufficiale della Regione.