Attuazione della Misura “Grande Progetto Banda Ultra larga”

A chi è rivolto?

Il soggetto beneficiario dell’iniziativa per il contributo all'attuazione del "Progetto Strategico Agenda Digitale per la Banda Ultra Larga"  è il Ministero dello Sviluppo Economico – Direzione generale per i servizi di comunicazione elettronica, di radiodiffusione e postali, che opera attraverso la propria società in house Infratel Italia S.p.A., in qualità di stazione appaltante.

In cosa consiste?

Il disciplinare contiene le prescrizioni e le indicazioni sull’ammissibilità e sulle modalità di presentazione della domanda di finanziamento a cui deve attenersi il soggetto beneficiario del Programma Operativo Regionale - “Investimenti a favore della crescita e dell’occupazione”  - FESR 2014 / 2020 - Azione II.2a.1.1. Contributo all'attuazione del "Progetto Strategico Agenda Digitale per la Banda Ultra Larga" e di altri interventi programmati per assicurare nei territori una capacità di connessione a almeno 30Mbps, accelerandone l'attuazione nelle aree produttive, nelle aree rurali e interne rispettando il principio di neutralità tecnologica e nelle aree consentite dalla normativa comunitaria.

L’intervento oggetto del disciplinare si inserisce nel contesto attuativo della Strategia nazionale per la banda ultra larga (BUL) che si propone per il 2020 l'obiettivo di una copertura dell’85% della popolazione con infrastrutture in grado di supportare servizi oltre i 100 Mbps, garantendo al restante 15% della popolazione la copertura ad almeno 30 Mbps.

Il disciplinare:

Tempi e modi

Le tempistiche di realizzazione dell’intervento previste dal disciplinare devono essere tali da contribuire al raggiungimento dei target definiti dal Piano, nel quadro di riferimento per l’efficacia dell’attuazione relativo all’Asse II e devono consentire:

  • la conclusione degli interventi oggetto del presente disciplinare, con la messa in opera di tutti i servizi previsti, entro il 31.12.2023;
  • la sottoscrizione di almeno n. 1 contratti con soggetti esecutori lavori entro e non oltre il 31/12/2018;
  • il raggiungimento dei valori dell’indicatore finanziario previsto dal performance framework pari ad una spesa sostenuta/certificata di 10 milioni di Euro entro il 31.12.2018.

Dotazione finanziaria

La dotazione finanziaria complessiva ammonta a 44.292.236,00 Euro a valere sull’Asse II, Azione II.2a.1.1 del POR FESR 2014-2020 della Regione Piemonte, come stabilito dalla D.G.R. n. 21-3682 del 25 luglio 2016.

Normativa di riferimento

  • DGR 22-3299 del 16 maggio 2016 di approvazione dell’Accordo di Programma Quadro (APQ) per lo sviluppo della BUL nel territorio della Regione Piemonte tra il Ministero dello sviluppo economico e la Regione Piemonte;
  • D.G.R. n. 21-3682 del 25 luglio 2016 “Accordo di Programma Quadro tra Regione e MISE per lo sviluppo della banda ultra larga in Piemonte di cui alla D.G.R. 22-3299 del 22/05/2016, atti conseguenti: direttive generali alle Autorità di gestione POR FESR e PSR FEASR per stipula convenzioni operative tra Regione e MISE; nomina componenti regionali nel Comitato di coordinamento e monitoraggio di cui all'art. 7 dell'APQ”;
  • DD n. 472 del 29 luglio 2016 “APQ tra Regione e MISE per lo sviluppo della banda ultra larga in Piemonte di cui alle DD.GG.RR. n.22-3299 del 22/05/2016 e n.21-3682 del 25/07/2016: approvazione schema di convenzione operativa per  gli interventi a valere sul POR FESR 2014/2020 ed individuazione componente supplente in seno al Comitato di coordinamento e monitoraggio”;
  • DD n. 615 del 28 novembre 2017 di approvazione del Disciplinare per l’attuazione della Misura Grande progetto Banda Ultra larga. Pubblicata sul Bollettino Ufficiale n. 48 - Supplemento ordinario n. 4 del 1 dicembre 2017 la D.D. 28 NOVEMBRE 2017, N. 615  “P.O.R. F.E.S.R. 2014-2020. ASSE II OBIETTIVO SPECIFICO II.2A.1 AZIONE II.2A.1.1. APPROVAZIONE DISCIPLINARE PER L'ATTUAZIONE DELLA MISURA GRANDE PROGETTO BANDA ULTRA LARGA”: http://www.regione.piemonte.it/governo/bollettino/abbonati/2017/48/suppo4/00000003.htm

Per approfondimenti

http://www.agendadigitale.piemonte.it/web/internet-per-tutti/