Interventi per lo sviluppo delle attività produttive - Legge regionale 34/2004

L’obiettivo perseguito dalla legge è quello di disciplinare, in conformità alla normativa europea e nei limiti delle attribuzioni regionali di cui al titolo V - parte II - della Costituzione, gli interventi della Regione per lo sviluppo e la qualificazione delle attività produttive, per l’incremento della competitività e per la crescita del sistema produttivo e dell’occupazione in una prospettiva di sviluppo sostenibile e di contenimento dei consumi energetici.
A tale scopo la legge prevede che la Giunta regionale adotti un Programma pluriennale d’intervento che indichi gli strumenti da attivare nel periodo di riferimento e quantifichi le relative risorse finanziarie.

 

Nuovo Bando "Aziende in crisi": domande dal 1 febbraio 2016

Regione Piemonte, con DD n. 33 del 22 gennaio 2016, ha approvato il bando “INTERVENTI INTEGRATI PER L’ACQUISIZIONE DI AZIENDE IN CRISI, DI IMPIANTI PRODUTTIVI CHIUSI O A RISCHIO DI CHIUSURA”, fissando l’apertura dello sportello telematico per la presentazione delle domande dal 1 febbraio 2016.

 Il bando, pubblicato sul Bollettino Ufficiale n. 4 del 28 gennaio 2016 - Supplemento Ordinario n. 1 - prevede l’erogazione di contributi a fondo perduto destinati a PMI e Grandi Imprese, anche estere, per l’acquisizione di aziende piemontesi in crisi, impianti, stabilimenti produttivi, centri di ricerca piemontesi chiusi o a rischio di chiusura e incentivi all’occupazione derivati da questi interventi.
I criteri e le modalità di partecipazione al Bando sono reperibili su: www.finpiemonte.it

Ulteriori informazioni

Bollettino Ufficiale n. 4 del 28 gennaio 2016 - Supplemento Ordinario n. 1

 

Bando "Strumento Midcap”

Pubblicato il Bando "Strumento Midcap”

A chi è rivolto

Imprese con oltre 250 dipendenti, che al momento della presentazione della domanda:

  • siano iscritte al Registro delle Imprese della Camera di Commercio;
  • non abbiano, nella sede d’investimento, un codice primario ATECO 2007 tra quelli esclusi riportati in allegato 1 al bando
  • abbiano almeno un’unità locale attiva e localizzata in Piemonte;

Tempi e modi

Le domande devono essere inviate via Internet, a partire dalle ore 9.00 del 23 novembre 2015 e fino alle ore 17.00 del 18 gennaio 2016, compilando il modulo telematico reperibile sul sito www.finpiemonte.info.
Entro 5 giorni lavorativi dall’invio telematico della domanda il file di testo deve essere trasmesso a Finpiemonte, insieme agli allegati obbligatori ( leggi tutti i dettagli nel bando)

La dotazione finanziaria del Bando

La dotazione finanziaria iniziale della Misura è pari a € 20.000.000.

In cosa consiste il Bando

Un Sostegno alle imprese, con oltre 250 dipendenti attive e produttive in Piemonte, mediante il supporto a progetti di investimento e sviluppo che prevedano una maggiore qualificazione della presenza di tali imprese sul territorio regionale, preferibilmente accompagnata da una positiva ricaduta occupazionale. Il sostegno è nella forma di finanziamento agevolato in parte con fondi Bei e in parte con fondi bancari alle condizioni previste da apposite convenzioni stipulate dagli istituti bancari con Finpiemonte
I progetti proposti devono avere una coerenza rispetto agli obiettivi della politica di sviluppo regionale, contribuendo ad affrontare le criticità del sistema produttivo regionale e a valorizzane le potenzialità.

Quali sono gli interventi ammissibili

I progetti di importo minimo pari a € 2.500.000 e di importo non superiore a € 25.000.000, Sono previste n. 2 linee di intervento: vedi Bando
Linea A – Imprese MidCap
Linea B – Imprese non MidCap

Il Bando

Modulistica

Serve aiuto?

Informazioni e chiarimenti sui contenuti del Programma e le modalità di presentazione delle domande possono essere richiesti a Finpiemonte tramite il form di richiesta presente all’indirizzo web www.finpiemonte.it/urp oppure chiamando il numero 011/57.17.777 dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:00 alle ore 12:00.

Programma pluriennale di intervento per le attività produttive 2011/2015

DGR n. 36-2237 del 22/06/2011 modificata con DGR n. 34-2830 del 07/11/2011 con DGR n. 22-4139 del 12/07/2012, con DGR n. 1-7100 del 17/02/2014, con DGR n. 51-238 del 04/08/2014

Programma

Elenco delle misure

Programma pluriennale di intervento per le attività produttive 2006/2010

DGR n. 12-1874 del 28/12/2005

Programma

Elenco delle misure

  • 1 - ASSE 1 - RICERCA E INNOVAZIONE
    • Ri 1 - 1 - Manunet 2012 - 2011 - 2010 - 2009 - 2008 - 2007 BANDO CHIUSO
    • Ri 1 - 2 - Electromobility+
    • Ri 1 - 3 - Sistemi avanzati di produzione BANDO CHIUSO
    • Ri 1 - 4 - Crosstexnet 2011 - 2010 BANDO CHIUSO
    • Ri 3 - 1 - PMI (2008) BANDO CHIUSO
    • Ri 3 - 2 - PMI (I.2.2) BANDO APERTO
    • Ri 3 - 3 - MICRO BANDO APERTO
    • Ri 7 - 1 - Aerospazio BANDO CHIUSO
    • Ri 7 - 2 - Biotecnologie per le scienze della vita BANDO CHIUSO
    • Ri 7 - 3 - Agroalimentare BANDO CHIUSO
    • Ri 7 - 4 - Automotive BANDO CHIUSO
  • 2 - ASSE 2 - CRESCITA DIMENSIONALE E ACCESSO AL CREDITO
    • CR 1 - 1 - Prestiti partecipativi - PMI normali
      CR 1 - 2 - Prestiti partecipativi - PMI Start up
      CR 3 - 1 - Attuazione degli interventi nei Distretti industriali del Piemonte
  • 3 - ASSE 3 - INTERNAZIONALIZZAZIONE
    • INT 2 - 1 - Contratto di insediamento SCHEDA TECNICA CHIUSA
  • 4 - ASSE 4 - SEMPLIFICAZIONE
  • 5 - ASSE 5 - SVILUPPO TERRITORIALE
    • ST 2 - 1 - Agevolazioni a sostegno di investimenti per la qualificazione e il rafforzamento del sistema produttivo piemontese mediante l'utilizzo di Fondi BEI (Contratto "Regione Piemonte Loan for SME's")
    • ST 2 - 2 - Regime di aiuto per la qualificazione e il rafforzamento del sistema produttivo piemontese - Linea B: Sostegno agli investimenti iniziali
  • 6 - ASSE 6 - INTERVENTI ANTICICLICI
    • ANT 2 - 1 Fondo di garanzia 2012 BANDO APERTO - (Fondo di garanzia 2010-2009) BANDO CHIUSO
    • ANT 2 - 2 - Fondo smobilizzo crediti BANDO RIAPERTO
    • ANT 2 - 3 - Fondo di riassicurazione BANDO RIAPERTO
  • 7 - ASSE 7- ASSISTENZA TECNICA