Piemonte selezionata al Bando DG Regio "Pilot Action on Industrial Transition Regions"

15 gennaio 2018 - La Regione Piemonte è stata selezionata, insieme alle Regioni europee Hauts-de-France (FR), Norra Mellansverige (SE), Sassonia (DE) e Vallonia (BE), nell’ambito dell’Azione Pilota della Commissione Europea a favore delle Regioni che stanno affrontando le sfide della transizione industriale.

Azione pilota della Commissione Europea sulla transizione industriale
Globalizzazione, transizione verso un’economia a basse emissioni di carbonio, automazione e digitalizzazione sono tendenze che impattano fortemente sulla produzione e sull’occupazione e in generale sull’economia e sulla società nel suo insieme. Le Regioni europee si trovano quindi ad affrontare queste sfide, il che implica governare i processi di modernizzazione delle proprie economie e rafforzare i propri sistemi regionali dell’innovazione, accelerare la diffusione dell’innovazione, rimuovere le barriere agli investimenti, preparare nuove competenze, supportare la transizione verso modelli economici più efficienti nell’uso delle risorse, favorire la ricerca e la collaborazione tra gli attori dell’innovazione.

Per aiutare le Regioni ad affrontare il percorso di modernizzazione industriale, la Commissione Europea ha lanciato l’iniziativa pilota “Pilot Action on Industrial Transition Regions”, attraverso la quale le Regioni selezionate possono usufruire di un sostegno mirato nella revisione e successiva attuazione delle proprie strategie.

Attuazione
Nel corso del 2018 le 5 Regioni selezionate nell’ambito dell’azione pilota, tra cui la Regione Piemonte, intraprenderanno un percorso di revisione e rafforzamento delle proprie strategie e politiche in favore dell’innovazione e della competitività, a partire dalle proprie specializzazioni e competenze. La Commissione Europea metterà a disposizione di questo percorso esperti appositamente ingaggiati e consulenze da parte dei diversi servizi della Commissione e dall'Osservatorio europeo per i Cluster e le trasformazioni industriali. L'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE), inoltre, coadiuverà la Commissione e organizzerà una serie di seminari destinati alle regioni.
Il percorso compiuto nell’ambito dell’azione pilota costituirà inoltre una solida base in vista del futuro periodo di programmazione europea post 2020. 

Per approfondire
Comunicato stampa della Commissione Europea: http://europa.eu/rapid/press-release_IP-17-5167_it.htm  
Pagina web dedicata all’azione pilota: http://ec.europa.eu/regional_policy/en/newsroom/funding-opportunities/calls-for-expressions-of-interest/#1
Comunicazione della Commissione Europea COM(2017) 376 final "Strengthening Innovation in Europe's Regions: Strategies for resilient, inclusive and sustainable growth"
http://ec.europa.eu/regional_policy/sources/docoffic/2014/com_2017_376_2_en.pdf