Regione Piemonte - Ambiente

In questa pagina:



Normativa

La normativa riportata in queste pagine non riveste carattere di ufficialità e i testi integrati sono resi disponibili ai soli fini di facilitarne la lettura.

Di seguito tre sottosezioni denominate

Normativa comunitaria

  • Direttiva 2009/2/CE del 15 gennaio 2009 (pdf 412 KB)
    Direttiva della Commissione recante trentunesimo adeguamento al progresso tecnico della direttiva 67/548/CEE del Consiglio concernente il ravvicinamento delle disposizioni legislative, regolamentari ed amministrative relative alla classificazione, all'imballaggio e all'etichettatura delle sostanze pericolose Testo rilevante ai fini del SEE.
    G.U.C.E. n. L 11 del 16 gennaio 2009
  • Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio (pdf 6.985 KB)
    n. 1272/2008 del 16 dicembre 2008
    Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio relativo alla classificazione, all'etichettatura e all'imballaggio delle sostanze e delle miscele che modifica e abroga le direttive 67/548/CEE e 1999/45/CE e che reca modifica al regolamento (CE) n. 1907/2006 (Testo rilevante ai fini del SEE).
    G.U.C.E. n. L 353 del 31 dicembre 2008
  • Direttiva 2008/58/CE del 21 agosto 2008 (pdf 23 KB)
    Direttiva della Commissione recante trentesimo adeguamento al progresso tecnico della direttiva 67/548/CEE del Consiglio concernente il ravvicinamento delle disposizioni legislative, regolamentari ed amministrative relative alla classificazione, all'imballaggio e all'etichettatura delle stanze pericolose.
    G.U.C.E. n. L 246 del 15 settembre 2008
  • Direttiva 91/155/CEE del 5 marzo 1991 e s.m.i. (pdf 46 KB)
    Direttiva 91/155/CEE della Commissione, del 5 marzo 1991, che definisce e fissa, in applicazione dell'articolo 10 della direttiva 88/379/CEE del Consiglio, le modalità del sistema di informazione specifica concernente i preparati pericolosi.
    G.U.C.E. n. L 76 del 22 marzo 1991
  • Direttiva 2012/18/UE (pdf 1.044 KB)

Normativa statale

  • d.lgs. 105/2015 (5,7 Mb)
    Attuazione della direttiva 2012/18/UE relativa al controllo del pericolo di incidenti rilevanti connessi con sostanze pericolose
  • D.L. n. 334/99 - Testo coordinato ed aggiornato al D.Lgs. 21 settembre 2005, n. 238
  • D.M. n. 139 del 24 luglio 2009 (pdf 59 KB)
    Regolamento recante la disciplina delle forme di consultazione della popolazione sui piani di emergenza esterni, ai sensi dell'articolo 20, comma 6, del decreto legislativo 17 agosto 1999, n. 334
    G.U. n. 226 del 29 settembre 2009
  • D.M. n. 138 del 26 maggio 2009 (pdf 58 KB)
    Regolamento recante la disciplina delle forme di consultazione del personale che lavora nello stabilimento sui piani di emergenza interni, ai sensi dell'articolo 11, comma 5, del decreto legislativo 17 agosto 1999, n. 334
    G.U. n. 226 del 29 settembre 2009
  • D.Lgs. n. 145 del 28 luglio 2008 (pdf 26 KB)
    Attuazione della direttiva 2006/121/CE, che modifica la direttiva 67/548/CEE concernente il ravvicinamento delle disposizioni legislative, regolamentari ed amministrative in materia di classificazione, imballaggio ed etichettatura delle sostanze pericolose, per adattarle al regolamento (CE) n. 1907/2006 concernente la registrazione, la valutazione, l'autorizzazione e la restrizione delle sostanze chimiche (REACH) e istituisce un'Agenzia europea per le sostanze chimiche.
    Suppl. alla G.U. n. 219 del 18 settembre 2008
  • D.M. 9 maggio 2007 (pdf 38 KB)
    Direttive per l'attuazione dell'approccio ingegneristico alla sicurezza antincendio.
    G.U. n. 117 del 22 maggio 2007
  • D.P.C.M. 16 febbraio 2007 (pdf 2.498 KB)
    Linee guida per l'informazione alla popolazione sul rischio industriale.
    Suppl. alla G.U. n. 53 del 5 marzo 2007
  • Comunicato 3 maggio 2006 (pdf 223 KB)
    Indicazioni per il coordinamento operativo di emergenze dovute ad incidenti stradali, ferroviari, aerei e di mare, ad esplosioni e crolli di strutture e ad incidenti con presenza di sostanze pericolose.
    G.U. n. 101 del 3 maggio 2006
  • D.M. del 28 febbraio 2006 (pdf 63 KB)
    Recepimento della direttiva 2004/73/CE recante XXIX adeguamento al progresso tecnico della direttiva 67/548/CEE in materia di classificazione, imballaggio ed etichettatura di sostanze pericolose.
    Suppl. alla G.U. n. 29 del 20 aprile 2006
  • D.Lgs. n. 128 del 22 febbraio 2006 (pdf 106 KB)
    Riordino della disciplina relativa all'installazione e all'esercizio degli impianti di riempimento, travaso e deposito di GPL, nonchè all'esercizio dell'attività di distribuzione e vendita di GPL in recipienti, a norma dell'articolo 1, comma 52, della legge 23 agosto 2004, n. 239.
    G.U. n. 74 del 29 marzo 2006
  • D.Lgs. n. 238 del 21 settembre 2005 (pdf 289 KB)
    Attuazione della direttiva 2003/105/CE, che modifica la direttiva 96/82/CE, sul controllo dei pericoli di incidenti rilevanti connessi con determinate sostanze pericolose.
    G.U. n. 271 del 21 novembre 2005
  • D.P.C.M. 25 febbraio 2005 (pdf 350 KB)
    Linee Guida per la predisposizione del piano d'emergenza esterna di cui all'articolo 20, comma 4, del decreto legislativo 17 agosto 1999, n. 334.
    Suppl. alla G.U. n. 62 del 16 marzo 2005
  • D.Lgs. n. 334 del 17 agosto 1999 (pdf 187 KB)
    Attuazione della direttiva 96/82/CE, relativa al controllo dei pericoli di incidenti rilevanti connessi con determinate sostanze pericolose.
    Suppl. alla G.U. n. 228 del 28 settembre 1999
    Guida al D.Lgs. n. 334
  • D.Lgs. 285 del 16 luglio 1998 e s.m.i. (pdf 128 KB)
    abrogato dal d.lgs. 65/2003
    Attuazione di direttive comunitarie in materia di classificazione, imballaggio ed etichettatura dei preparati pericolosi, a norma dell'art. 38 della Legge 24/4/1998 n. 128.f
    G.U. n. 191 del 18 agosto 1998
  • D.Lgs. n. 52 del 3 febbraio 1997 e s.m.i. (pdf 114 KB)
    Attuazione della direttiva 92/32/CEE concernente classificazione, imballaggio ed etichettatura delle sostanze pericolose.
    G.U. n. 58 dell'11 marzo 1997
  • D.P.C.M. 31 marzo 1989 e s.m.i. (pdf 301 KB)
    Applicazione dell'art. 12 del D.P.R. 17 maggio 1988, n. 175, concernente rischi rilevanti connessi a determinate attività industriali.
    Suppl. alla G.U. n. 93 del 21 aprile 1989

Normativa regionale

  • D.G.R. n. 17-377 del 26 luglio 2010 (pdf 2.462 KB)
    Approvazione di Linee guida per la valutazione del rischio industriale nell'ambito della pianificazione territoriale.
    B.U. n. 31 del 5 agosto 2010
  • D.G.R. n. 31-286 del 5 Luglio 2010 (pdf 187 KB)
    Applicazione del d.lgs. 334/1999 e d.m. ll.pp. 9 maggio 2001 concernenti gli stabilimenti a rischio di incidente rilevante. Precisazioni relative alle procedure di adeguamento degli strumenti urbanistici. Revoca della D.G.R. n. 20-13359 del 22 febbraio 2010
    B.U. n. 27 dell' 8 luglio 2010
  • D.G.R. n. 20-13359 del 22 febbraio 2010 (pdf 5.186 KB)
    revocata
    Linee guida per la valutazione del rischio industriale nella pianificazione territoriale. Valutazione Ambientale Strategica (d.lgs. 152/2006 e DGR 12-8931 del 9/06/2008) e Rischio di incidente Rilevante (d.lgs. 334/1999 e d.m. 9 maggio 2001).
    Suppl. al B.U. n. 8 del 25 febbraio 2010
  • D.G.R. n. 24-3937 del 2 ottobre 2006 e s.m.i. integrata con D.G.R. n. 28-4851 dell'11 dicembre 2006 (pdf 243 KB)
    SIAR- Sistema Informativo Attività a Rischio di Incidente Rilevante - Razionalizzazione e semplificazione della gestione documentale - Collaborazione tra la Regione, il Corpo Nazionale Vigili del Fuoco e l'ARPA
    B.U. n. 42 del 19 ottobre 2006
  • D.G.R. n. 34-978 del 3 ottobre 2005 (pdf 57 KB)
    Indicazioni procedurali per l'espressione dell'intesa di cui all'articolo 20, comma 1, del d.lgs. 334/1999 relativa al piano di emergenza esterno agli stabilimenti con pericolo di incidente rilevante.
    B.U. n. 43 del 27 ottobre 2005
  • D.G.R. n. 11-9288 del 12 maggio 2003 (pdf 261 KB)
    Disposizioni per l'attuazione delle attività di verifica ispettiva ai sensi dell'articolo 25 del d.lgs. 334/1999 concernente il controllo dei pericoli di incidenti rilevanti connessi con determinate sostanze pericolose.
    B.U. n. 24 del 12 giugno 2003
  • Legge Regionale n. 44 del 26 aprile 2000 estratto (pdf 8 KB)
    Disposizioni normative per l'attuazione del decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 112 'Conferimento di funzioni e compiti amministrativi dello Stato alle Regioni ed agli Enti locali, in attuazione del Capo I della legge 15 marzo 1997, n. 59'.
    B.U. n. 18 del 3 maggio 2000
  • Legge Regionale n. 32 del 30 giugno 1992, e s.m.i. (pdf 22 KB)
    Attuazione della direttiva C.E.E. n. 82/501, relativa ai rischi di incidenti rilevanti connessi con determinate attività industriali, ai sensi della legge 16 aprile 1987, n. 183.
    B.U. n. 28 dell'8 luglio 1992

Intese sui Piani di Emergenza Esterna

L’articolo 21 del d.lgs. 105/2015, al comma 1, assegna al Prefetto il compito di predisporre, d’intesa con la Regione e gli Enti Locali interessati, il piano di emergenza esterno (PEE) per gli stabilimenti di sogli superiore e di soglia inferiore“ al fine di limitare gli effetti dannosi derivanti da incidenti rilevanti”. Il PEE rappresenta il provvedimento con il quale il Prefetto organizza la risposta di protezione civile e di tutela ambientale per mitigare i danni di un incidente rilevante sulla base degli scenari che individuano le zone a rischio ove presumibilmente ricadranno gli effetti nocivi dell’evento atteso.

  • D.D. 5 Febbraio 2016, n. 36 - Piano di emergenza esterna - Espressione dell'intesa art. 21, c. 9, d.lgs. 105 del 26 giugno 2015. Polo Chimico ad elevata concentrazione di stabilimenti sito nel comprensorio industriale di Trecate Fr. San Martino
  • D.D. 27 Gennaio 2016, n. 25 - Piano di emergenza esterna - Espressione dell'intesa art. 21, c. 9, d.lgs. 105 del 26 giugno 2015. Polo Chimico sito nel comprensorio industriale di Alessandria - Fr. Spinetta Marengo.