Regione Piemonte - Agricoltura - PSR 2014-2020

In questa pagina:


Video-infografiche sul PSR 2014-2020

Attraverso il Piano di comunicazione del PSR 2014-2020 sono state prodotte 8 infografiche utili per spiegare a tutti, in modo semplice e veloce, i meccanismi di funzionamento della Politica agricola comune dell’UE e del PSR della Regione Piemonte e i suoi principali obiettivi e priorità di intervento.

1. "L'Unione Europea per lo sviluppo rurale"

Come funziona la Politica Agricola Comune dell’Unione europea? Cosa sono i due pilastri della PAC? Quanti finanziamenti giungono in Piemonte grazie al Fondo europeo agricolo di sviluppo rurale (FEASR)?
Un’infografica per comprendere i meccanismi di una delle politiche comunitarie più importanti sia per gli agricoltori che per tutti i cittadini dell’Unione.

2. "Le priorità della politica europea per lo sviluppo rurale"

Conoscenza, innovazione, qualità, competitività, filiere… quali sono le priorità della politica di sviluppo rurale elaborata a livello europeo? Come si adattano alle specificità del territorio piemontese? Quali benefici possono apportare?
Un’infografica per conoscere quali investimenti promuove e quali azioni sostiene la politica europea di sviluppo rurale.

3. "I numeri del Programma"

Come è strutturato il PSR 2014-2020 del Piemonte? Qual è la sua dotazione finanziaria? Quali operazioni sono attivate? Che impegni sono richiesti agli agricoltori?
Un’infografica per iniziare ad orientarsi all’interno dello strumento di programmazione più importante per l’agricoltura e tutto il territorio piemontese.

4. "Le novità nell'approccio e nelle procedure"

Cosa cambia con la programmazione 2014-2020? Quali sono le procedure innovative? Che risultati intende raggiungere? 
Un’infografica che illustra i punti di forza e le novità del PSR 2014-2020.

5. "Le misure del PSR: trasferimento delle conoscenze e innovazione"

Lo sviluppo rurale sostiene la formazione e la consulenza per le aziende e nuovi processi, prodotti e tecnologie. Promuove l’introduzione dei risultati di ricerca nelle aziende, favorendo l’applicazione pratica di idee innovative.
Questainfografica illustra in sintesi tutte le operazioni presenti nel PSR relative a tali obiettivi.

6. "Le misure del PSR: sostegno alle imprese"

Lo sviluppo rurale sostiene gli investimenti per il miglioramento della competitività, l’efficienza e la sostenibilità ambientale. Lo sviluppo rurale promuove la qualità, l’integrazione e la cooperazione tra produttori per ottimizzare i costi ed essere più forti di fronte alle sfide del  mercato.
Questa infografica illustra in sintesi tutte le operazioni presenti nel PSR relative a tali obiettivi.

7. "Le misure del PSR: sviluppo delle zone rurali"

Lo sviluppo rurale promuove l’animazione territoriale e lo sviluppo locale, offrendo ai territori la possibilità di scegliere e gestire i propri interventi. Sostiene inoltre la gestione e la valorizzazione delle foreste e della montagna.
Questa infografica illustra in sintesi tutte le operazioni presenti nel PSR relative a tali obiettivi.

8. "Le misure del PSR: sostegno a pratiche vantaggiose per ambiente e clima"

Lo sviluppo rurale incoraggia, attraverso le misure a favore del risparmio idrico, della tutela del suolo, della riduzione delle emissioni e della tutela della biodiversità, il ruolo dell’agricoltore come gestore del territorio e dell’ambiente a beneficio di tutti.
Questa infografica illustra in sintesi tutte le operazioni presenti nel PSR relative a tali obiettivi.

Direzione Agricoltura
Settore programmazione e coordinamento dello Sviluppo rurale e agricoltura sostenibile
Per informazioni: psr@regione.piemonte.it