Regione Piemonte - Agricoltura - PSR 2014-2020

In questa pagina:


Social media policy

Premessa

Di sseguito sono definite le modalità di gestione dei profili sui social media relativi al Programma di sviluppo rurale 2014-2020 (di seguito PSR) della Regione Piemonte, gestito dalla Direzione Agricoltura e come approvate dalla Determinazione Dirigenziale n°160 del 23/02/2017.

Finalità e contenuti

L’Autorità di gestione del PSR si dota di profili di carattere istituzionale sui principali social media al fine di favorire l’informazione e il dialogo verso il mondo agricolo, gli stakeholder e i cittadini.
I contenuti pubblicati riguardano prevalentemente iniziative relative al PSR e ad altre attività correlate; in particolare vengono pubblicate informazioni su:

  • attuazione del programma,
  • apertura e chiusura bandi,
  • pubblicazione di graduatorie,
  • eventi,
  • progetti di comunicazione,
  • contenuti di interesse per il mondo dell’agricoltura piemontese.

Vengono inoltre condivisi contenuti provenienti da soggetti terzi, qualora di interesse per il PSR e di rilevanza per il pubblico.
Non sono pubblicati dati sensibili e informazioni riservate, su attività lavorative, servizi, progetti e documenti non ancora resi pubblici.
Eventuali richieste o commenti puntuali pervenuti dagli utenti verranno gestiti pubblicamente attraverso i canali social solo ed esclusivamente se ritenuti di interesse pubblico.

Moderazione

I profili social del PSR vengono gestiti di norma in orari di ufficio e al di fuori di questi in occasione di eventi ed accadimenti eccezionali.
Qualsiasi interlocutore è responsabile dei messaggi che invia, dei contenuti che pubblica e delle opinioni che esprime. I contributi del pubblico vengono moderati, rimossi e/o segnalati ai gestori dei social media nei casi in cui contengano:

  • promozione o sostegno di attività illegali o di qualsiasi forma di reato,
  • promozione di interessi privati, prodotti o servizi,
  • spam,
  • linguaggio offensivo, violento o scurrile, diffamazione o minaccia,
  • attacchi personali di qualsiasi tipo o offese rivolte a qualunque gruppo etnico, politico o religioso o a specifiche minoranze,
  • promozione di contenuti sessuali o link a contenuti sessuali,
  • osservazioni pro o contro campagne politiche o indicazioni di voto;
  • dati sensibili in violazione della normativa sulla privacy,
  • violazioni dell’interesse di una proprietà legale o di terzi.

Sono scoraggiati e verranno eventualmente rimossi anche commenti e contenuti non pertinenti con i temi trattati.
L’eventuale presenza di spazi pubblicitari, a margine dei contenuti pubblicati dall’Autorità di gestione del PSR sugli account social, non è sotto il controllo dell’amministrazione ma è gestita in autonomia dagli stessi social network.
L’Autorità di gestione del PSR non risponde a commenti di natura politica.

Note legali e privacy

Il trattamento dei dati personali degli utenti risponde alle policy in uso sulle piattaforme utilizzate (Twitter, YouTube, Facebook, etc.).
Eventuali commenti e messaggi contenenti dati personali (caselle email, numeri di telefono, numeri di conto corrente, indirizzi, etc) saranno rimossi per tutelare le persone interessate. Tutti gli altri dati e messaggi pubblicati dagli utenti saranno trattati nel rispetto del D.lgs. 196/2013.
I commenti e i post degli utenti rappresentano l'opinione dei singoli e non quella della Regione Piemonte, che non può essere ritenuta responsabile di ciò che viene postato da terzi.
I contenuti postati – testi, fotografie, video e altri materiali multimediali – sono rilasciati secondo i termini della licenza Creative Commons CC BYSA 3.0
Per ogni ulteriore informazione in materia si rimanda al sito ufficiale della Regione Piemonte:
http://www.regione.piemonte.it/redaz/notelegali.htm

Redazione presso:
Regione Piemonte – Direzione Agricoltura
Corso Stati Uniti 21, 10128 Torino
Domande e segnalazioni possono essere rivolte all’Autorità di gestione del PSR attraverso i contatti dei canali social attivati oppure con mail all’indirizzo psr@regione.piemonte.it.