Regione Piemonte - Agricoltura - Viticoltura ed enologia

In questa pagina:



Interprofessione

L'Interprofessione è, per la Comunità Europea, la struttura d'elezione per la gestione delle Denominazione di Origine dei prodotti VitiVinicoli.

In Ragione della sua costituzione paritetica, ovvero della presenza di tutti gli attori del processo produttivo di trasformazione e commercializzazione del prodotto vino, è in grado meglio di qualsiasi altro organismo, di rappresentare tutta la filiera produttiva coinvolgendola nell'iter decisionale di orientamento indirizzo ed eventualmente anche controllo della denominazione tutelata.

Ampi margini operativi sono quindi riservati, dalla Comunità Europea a questa struttura, che in virtù della L.88/88 (doc 41 KB), ha trovato applicazione nel territorio Piemontese con la costituzione, sul finire degli anni settanta, dell'interprofessionale del Moscato e in tempi più recenti dell’interprofessionale del Brachetto.