Regione Piemonte - Agricoltura - Viticoltura ed enologia

In questa pagina:



Dichiarazioni vitivinicole

Dichiarazione di vendemmia e produzione dei vini e dei mosti e della rivendicazione delle produzioni a DO in Piemonte

La dichiarazione unica che accorpa la dichiarazione di rivendicazione delle produzioni a DO (Denominazione di Origine) e la dichiarazione di vendemmia e produzione, ai sensi del decreto legislativo 61/2010, deve essere presentata esclusivamente per via telematica sul Sistema Informativo Agricolo regionale (SIAP) dal produttore o tramite il CAA delegato alla tenuta del fascicolo aziendale inerente alle superfici vitate.

Il sevizio di predisposizione è aperto a partire dal 1° agosto e

  • fino al 15 novembre di ogni anno per la dichiarazione di vendemmia;
  • fino al 15 dicembre di ogni anno per la dichiarazione di produzione.

Per il solo anno 2016 la data di presentazione delle dichiarazioni di vendemmia e produzione è il 15 dicembre 2016.

Il Decreto Ministeriale n. 5811 del 26/10/2015 è l'atto relativo alle disposizioni nazionali di attuazione del regolamento (CE) n 436/2009 della Commissione del 26 maggio 2009 inerenti le dichiarazioni di vendemmia e di produzione vinicola.

Dichiarazione di giacenza 2016-2017

La dichiarazione di giacenza dei vini e dei mosti per la campagna 2016/2017, ai sensi del Regolamento (CE) 436/09 del 26 maggio 2009, deve essere presentata esclusivamente per via telematica sul Sistema Informativo Agricolo Piemontese (SIAP) da parte dei soggetti interessati che hanno la residenza, se persone fisiche, o la sede legale, se persone giuridiche, nel territorio della Regione Piemonte.

La dichiarazione dovrà essere compilata e inviata entro il 10 settembre 2017 (i dati da inserire sono quelli relativi alle giacenze al 31 luglio 2017).


e-mail: colture.agrarie@regione.piemonte.it
Indirizzo:Settore Colture Agrarie
C.so Stati Uniti, 21 - 10128 Torino
Tel. : +39.11.4324323