Regione Piemonte - Agricoltura - Viticoltura ed enologia

In questa pagina:



Piemondina - Campagna informativa per il riso piemontese

Piemunto La campagna informativa “PIEMONDINA” nasce con l’obiettivo di facilitare l’individuazione da parte del consumatore del riso locale, inteso come quello proveniente da risaie del Piemonte e lavorato in impianti collocati in Piemonte o nelle province italiane confinanti.
Il marchio è messo a disposizione della moderna distribuzione per poter accompagnare le iniziative promozionali riguardanti tale prodotto.

Diversi studi hanno evidenziato come i consumatori associno ai prodotti locali caratteristiche di loro interesse; tra queste: freschezza e genuinità, legame con il paesaggio, adozione di metodi di produzione ambientalmente sostenibili, origine geografica del prodotto (tracciabilità), cibo non omologato e socialità legata all’acquisto locale. Il prodotto locale è in particolare apprezzato perché ritenuto connesso a pratiche di produzione sostenibili caratterizzate da un minor uso di energia ed emissione di gas serra. La Regione Piemonte ha ritenuto quindi opportuno attivare, dopo la presentazione della campagna “Piemunto”, questa iniziativa di comunicazione finalizzata ad offrire al consumatore interessato la possibilità di individuare con facilità i prodotti locali.

La campagna “PIEMONDINA” è basata sull’utilizzo di informazioni disponibili agli operatori del settore nell’ambito dell’applicazione delle norme in materia di tracciabilità ed autocontrollo, le stesse che permetteranno di adempiere a quanto stabilito dal decreto del ministero agricoltura

Documentazione

Referenti:
Settore Programmazione e valorizzazione del sistema agroalimentare
Email: tutelagri@regione.piemonte.it