Regione Piemonte - Agricoltura - Avversità e calamità naturali

In questa pagina:



L.R. 63/78 – Linee programmatiche

Il finanziamento di interventi promozionali avviene ai sensi dell’art. 41 della L.R. 63/78 e della conseguente
approvazione con DGR di un documento contenente le linee di indirizzo per la promozione agricola e agroalimentare del Piemonte.

Per l’anno 2013, il documento dal titolo “Quadro conoscitivo e indirizzi programmatici sulla valorizzazione e promozione del sistema agricolo e agroalimentare piemontese per l’anno 2013”, allegato alla DGR n. 10-5558 del 25 marzo 2013, traccia, pur non vincolato da obblighi normativi e da correlati impegni finanziari sul bilancio regionale, un quadro conoscitivo di dati produttivi, economici, di valori, tendenze del mercato e dei consumatori utili per le istituzioni e per i soggetti operanti; nonché fornisce indicazioni programmatiche ed operative sulle cose da fare, utili a sviluppare raccordi, coordinamenti, sinergie tra soggetti istituzionali operanti, assieme alla Regione Piemonte, sulla promozione, come Unioncamere Piemonte, il CEIP, l’IMA Piemonte e altri enti; definisce il rapporto con l’attività promozionale dei produttori e delle loro organizzazioni economiche e professionali, prevista e finanziata da altri strumenti legislativi e normativi quali la misura 133 del PSR 2007-2013, la misura sulla Promozione del vino sui Paesi extra UE, ai sensi dei Regolamenti (CE) n. 479/08 e n. 555/08 relativi alla OCM Vino.