Regione Piemonte - Agricoltura - Caccia, pesca e acquacoltura

In questa pagina:



AFV-AATV Novara

Afv-Aatv Novara

Si avverte che i dati riportati nella presente sezione hanno valore meramente indicativo dell’individuazione delle aziende faunistico-venatorie ed agri-turistico-venatorie, in quanto le informazioni riferite (confini, modifiche territoriali, elenchi delle specie oggetto di incentivazione faunistica, nominativi dei concessionari, ecc.) non sempre risultano aggiornate rispetto alle determinazioni assunte.

AFV

NO1 - Casaleggio Castellazzo Mandello

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Faunistico-Venatoria "CASALEGGIO CASTELLAZZO MANDELLO"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Sillavengo, Castellazzo Novarese, Mandello Vitta, San Pietro Mosezzo e Casaleggio Novarese ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Novara.

Direttore concessionario:
FRANCHI Silvano

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


NO2 - Gattico

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Faunistico-Venatoria "GATTICO"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Oleggio Castello, Borgomanero, Gattico e Comignago ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Novara.

Direttore concessionario:
CAMINATI Emilio

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, starna;
ungulati: capriolo.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


NO3 - Veruno

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Faunistico-Venatoria "VERUNO"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Gattico, Comignago, Borgo Ticino, Veruno, Agrate Conturbia e Bogogno ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Novara.

Direttore concessionario:
ZAMBOLIN Moreno

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]



AATV

NO4 - Agrate Conturbia

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Agri-turistico-Venatoria "AGRATE CONTURBIA"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Borgo Ticino, Agrate Conturbia, Divignago, Marano Ticino e Mezzomerico ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Novara.

Direttore concessionario:
DANIELLI Giovanni Luca legale rappresentante della Società "La Speranza s.r.l." concessionaria della suddetta azienda.

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, starna, pernice rossa, germano reale;
ungulati - capriolo, daino.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


NO5 - Barengo

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Agri-turistico-Venatoria "BARENGO"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Cavaglio D'Agogna, Cavaglietto, Momo, Barengo, Fara Novarese e Briona ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Novara.

Direttore concessionario:
MINOLI Maria Elisa legale rappresentante della Società "Febo s.r.l." concessionaria della suddetta azienda.

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, starna, pernice rossa, germano reale;
ungulati - capriolo.

All'interno dell'azienda è possibile esercitare l'attività di addestramento e allenamento dei cani da caccia di tipo "C", con facoltà di sparo, su fauna selvatica di allevamento appartenente alle specie: fagiano, starna, pernice rossa e quaglia.
Le suddette attività sono consentite dal 15 gennaio al 10 settembre.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


NO7 - Cavagliano

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Agri-turistico-Venatoria "CAVAGLIANO"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Bellinzago Novarese, Cameri e Caltignaga ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Novara.

Direttore concessionario:
COLCIAGO Ezio

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, starna, germano reale, pernice rossa.

All'interno dell'azienda è possibile esercitare l'attività di addestramento e allenamento dei cani da caccia di tipo "C", con facoltà di sparo, su fauna selvatica di allevamento appartenente alle specie: fagiano, starna, pernice rossa, germano reale e quaglia.
Le suddette attività sono consentite dal 15 gennaio al 10 settembre.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


NO8 - Cressa Bogogno

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Agri-turistico-Venatoria "CRESSA BOGOGNO"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Borgomanero, Agrate Conturbia, Bogogno, Cressa e Suno ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Novara.

Direttore concessionario:
FORMARA Giuseppe

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, starna, pernice rossa, germano reale.

All'interno dell'azienda è possibile esercitare l'attività di addestramento e allenamento dei cani da caccia di tipo "C", con facoltà di sparo, su fauna selvatica di allevamento appartenente alle specie: fagiano, starna, quaglia e germano reale.
Le suddette attività sono consentite dal 15 gennaio al 10 settembre.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


NO9 - Galliate

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Agri-turistico-Venatoria "GALLIATE"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Cameri e Galliate ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Novara.

Direttore concessionario:
CAMINATI Emilio

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, starna, pernice rossa, germano reale.

All'interno dell'azienda è possibile esercitare l'attività di addestramento e allenamento dei cani da caccia di tipo "C", con facoltà di sparo, su fauna selvatica di allevamento appartenente alle specie: fagiano, starna, quaglia e pernice rossa.
Le suddette attività sono consentite dal 15 gennaio al 10 settembre.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


NO10 - Landiona

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Agri-turistico-Venatoria "LANDIONA"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Sillavengo, Landiona, Vicolungo e Recetto ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Novara e nel Comune di Arborio zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Vercelli.

Direttore concessionario:
GIAMPIETRI Giulio

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, starna, pernice rossa, germano reale.

All'interno dell'azienda è possibile esercitare l'attività di addestramento e allenamento dei cani da caccia di tipo "C", con facoltà di sparo, su fauna selvatica di allevamento appartenente alle specie: fagiano, starna e quaglia.
Le suddette attività sono consentite dal 15 gennaio al 10 settembre.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


NO11 - Momo

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Agri-turistico-Venatoria "MOMO"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di
Oleggio, Momo, Bellinzago Novarese e Caltignaga ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Novara.

Direttore concessionario:
DOGLIONI MAJER Aldo legale rappresentante della Società "Azienda Faunistico Venatoria s.r.l." concessionaria della suddetta azienda.

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, starna, pernice rossa, germano reale;
ungulati - capriolo, daino.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


NO12 - Pernate

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Agri-turistico-Venatoria "PERNATE"

L’azienda si estende sul territorio dei Comuni di Galliate, Novara, Romentino e Trecate ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Novara.

Direttore concessionario:
GIANI Franco

All’interno dell’azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l’obbligo dell’annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, starna, pernice rossa, germano reale.

All'interno dell'azienda è possibile esercitare l'attività di addestramento e allenamento dei cani da caccia di tipo "C", con facoltà di sparo, su fauna selvatica di allevamento appartenente alle specie: fagiano, starna, pernice rossa, germano reale e quaglia.
Le suddette attività sono consentite dal 15 gennaio al 10 settembre.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


NO13 - Romentino Est

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Agri-turistico-Venatoria "ROMENTINO EST"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Galliate, Romentino e Trecate ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Novara.

Direttore concessionario:
MANZONE Marilena

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, starna, pernice rossa, germano reale.

All'interno dell'azienda è possibile esercitare l'attività di addestramento e allenamento dei cani da caccia di tipo "C", con facoltà di sparo, su fauna selvatica di allevamento appartenente alle specie: fagiano, starna, quaglia, pernice rossa e germano reale.
Le suddette attività sono consentite dal 15 gennaio al 10 settembre.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


NO14 - Romentino Ovest

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Agri-turistico-Venatoria "ROMENTINO OVEST"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Galliate, Novara, Romentino e Trecate ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Novara.

Direttore concessionario:
BOSCHI Luciano

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, starna, pernice rossa, germano reale.

All'interno dell'azienda è possibile esercitare l'attività di addestramento e allenamento dei cani da caccia di tipo "C", con facoltà di sparo, su fauna selvatica di allevamento appartenente alle specie: fagiano, starna, pernice rossa, germano reale e quaglia.
Le suddette attività sono consentite dal 15 gennaio al 10 settembre.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


NO15 - San Bernardino

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Agri-turistico-Venatoria "SAN BERNARDINO"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Momo, Barengo, Briona, Caltignaga e San Pietro Mosezzo ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Novara.

Direttore concessionario:
MILANA Fulvio legale rappresentante della Società "Azienda Agricola Faunistico Venatoria S. Bernardino s.r.l." concessionaria della suddetta azienda.

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, starna, pernice rossa, germano reale.

All'interno dell'azienda è possibile esercitare l'attività di addestramento e allenamento dei cani da caccia di tipo "C", con facoltà di sparo, su fauna selvatica di allevamento appartenente alle specie: fagiano, starna e quaglia.
Le suddette attività sono consentite dal 15 gennaio al 10 settembre.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


NO16 - San Martino

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Agri-turistico-Venatoria "SAN MARTINO"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Romentino e Trecate ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Novara.

Direttore concessionario:
GUSSONI Cristina

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, starna, pernice rossa, germano reale.

All'interno dell'azienda è possibile esercitare l'attività di addestramento e allenamento dei cani da caccia di tipo "C", con facoltà di sparo, su fauna selvatica di allevamento appartenente alle specie: fagiano, starna, pernice rossa, germano reale e quaglia.
Le suddette attività sono consentite dal 15 gennaio al 10 settembre.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


NO17 - Vaprio d'Agogna

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Agri-turistico-Venatoria "VAPRIO D'AGOGNA"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Suno, Mezzomerico, Oleggio, Vaprio D'Agogna e Momo ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Novara.

Direttore concessionario:
PASOTTI Nando

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, starna, pernice rossa, germano reale.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


NO19 - Il Nibbio

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Agri-turistico-Venatoria "NO19 - Il Nibbio"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Cressa e Suno ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Novara.

Direttore concessionario:
CRESPI Giuseppe

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, starna, pernice rossa, germano reale.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]