Regione Piemonte - Agricoltura - Caccia, pesca e acquacoltura

In questa pagina:



AFV-AATV Alessandria

Afv-Aatv Alessandria

Si avverte che i dati riportati nella presente sezione hanno valore meramente indicativo dell’individuazione delle aziende faunistico-venatorie ed agri-turistico-venatorie, in quanto le informazioni riferite (confini, modifiche territoriali, elenchi delle specie oggetto di incentivazione faunistica, nominativi dei concessionari, ecc.) non sempre risultano aggiornate rispetto alle determinazioni assunte.

AFV

AL1 - Alta Val Borbera

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Faunistico-Venatoria "ALTA VAL BORBERA"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Albera Ligure, Roccaforte Ligure, Rocchetta Ligure, Cabella Ligure e Mongiardino Ligure ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Alessandria.

Direttore concessionario:
MARUGO Aldo

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, starna, pernice rossa;
ungulati - daino.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


AL2 - Bisio

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Faunistico-Venatoria "BISIO"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Basaluzzo, Capriata d'Orba, Pasturana, Francavilla Bisio, Tassarolo, Gavi e San Cristoforo ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Alessandria.

Direttore concessionario:
GEMME Ernesto

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, starna, germano reale;
ungulati - capriolo

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


AL3 - Boscone

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Faunistico-Venatoria "BOSCONE"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Valenza e Bassignana ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Alessandria.

Direttore concessionario:
CATTANEO Adorno Giacomo

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, germano reale, starna.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


AL4 - Cambiò

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Faunistico-Venatoria"CAMBIÓ"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Isola Sant'Antonio, Bassignana e Alluvioni Cambiò ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Alessandria.

Direttore concessionario:
MACCARINI Giuseppe

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


AL5 - Cascina Emanuele

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Faunistico-Venatoria "CASCINA EMANUELE"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Borghetto di Borbera, Roccaforte Ligure e Grondona ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Alessandria.

Direttore concessionario:
GARRONE Riccardo
legale rappresentante Associazione "Sportiva Cascina Emanuele" concessionaria della suddetta azienda.

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, starna;
ungulati - daino.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


AL6 - Cassine

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Faunistico-Venatoria "CASSINE"

L'azienda si estende sul territorio del Comune di Cassine ricadente nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Alessandria.

Direttore concessionario:
ROGGERO Giancarlo

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, starna, pernice rossa;
ungulati - capriolo.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


AL7 - Costa Merlassino

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Faunistico-Venatoria "COSTA MERLASSINO"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Garbagna, Dernice, Cantalupo Ligure e Albera Ligure ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Alessandria.

Direttore concessionario:
MACCHIAVELLI Claudio

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano;
ungulati - daino.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


AL8 - Cuccaro

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Faunistico-Venatoria "CUCCARO"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Lu, Vignale Monferrato, Cuccaro Monferrato, Fubine e Quargnento ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Alessandria.

Direttore concessionario:
CARLEVARO Franco

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, starna.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


AL9 - Il Bandiasso

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Faunistico-Venatoria "IL BANDIASSO"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Sezzadio, Predosa, Castelnuovo Bormida, Rivalta Bormida e Montaldo Bormida ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Alessandria.

Direttore concessionario:
UGGERI Mauro

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, starna, pernice rossa, germano reale;
ungulati - capriolo.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


AL10 - Isola Mezzano (Parte in Pavia)

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Faunistico-Venatoria "ISOLA MEZZANO"

L'azienda si estende sul territorio del Comune di macca ricadente nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Alessandria.

Direttore concessionario:
GUASTONI Virginio

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, germano reale.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


AL12 - La Chiaranta

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Faunistico-Venatoria "LA CHIARANTA"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Bosco Marengo, Pozzolo Formigaro e Novi Ligure ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Alessandria.

Direttore concessionario:
FORTINO Flavio Michele

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, germano reale.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


AL14 - Lago di Sartirana

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Faunistico-Venatoria "LAGO DI SARTIRANA"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Bozzole e Valenza ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Alessandria.

Direttore concessionario:
GARDINI Piero

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, germano reale.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


AL16 - Le Colombare

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Faunistico-Venatoria "LE COLOMBARE"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Serravalle Scrivia, Gavi, Arquata Scrivia e Carrosio ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Alessandria.

Direttore concessionario:
RUSCA Filippo

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, starna, pernice rossa.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


AL17 - Le Murazze

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Faunistico-Venatoria "LE MURAZZE"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Ponzone e Pareto ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Alessandria.

Direttore concessionario:
AROSIO Luigi

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, starna, pernice rossa, germano reale ;
ungulati - capriolo, daino, muflone.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


AL18 - Malvicino

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Faunistico-Venatoria "MALVICINO"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Montechiaro d'Acqui, Spigno Monferrato, Malvicino e Pareto ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Alessandria.

Direttore concessionario:
SASSO Angelo

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, starna, pernice rossa;
ungulati - capriolo.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


AL20 - Montecastello (Parte in Asti)

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Faunistico-Venatoria "MONTECASTELLO"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Montechiaro d'Acqui e Spigno Monferrato ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Alessandria.

Direttore concessionario:
ASTENGO Walter

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, starna, pernice rossa;
ungulati - capriolo.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


AL21 - Rabbioso

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Faunistico-Venatoria "RABBIOSO"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Spigno Monferrato e Pareto ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Alessandria.

Direttore concessionario:
ASTENGO Walter

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, pernice rossa;
ungulati - capriolo.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


AL22 - Rio Anda

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Faunistico-Venatoria "RIO ANDA"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Occimiano, Valenza, Mirabello Monferrato e San Salvatore Monferrato ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Alessandria.

Direttore concessionario:
PIERUCCI Giovanni
legale rappresentante della Società "Azienda agricola Rio Anda di Fosseto s.r.l." concessionaria della suddetta azienda.

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, starna, pernice rossa, germano reale .

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


AL23 - Rivarossa Fontana

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Faunistico-Venatoria "RIVAROSSA FONTANA"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Garbagna, Borghetto di Borbera e Cantalupo Ligure ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Alessandria.

Direttore concessionario:
ALLEGRI Gianfranco

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, starna, pernice rossa;
ungulati - daino.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


AL24 - Sabbione

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Faunistico-Venatoria "SABBIONE"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Altavilla Monferrato, Fubine e Felizzano ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Alessandria.

Direttore concessionario:
CAPROTTI Bernardo

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, starna.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


AL25 - Santa Maria di Cambiò (Parte in Pavia)

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Faunistico-Venatoria "SANTA MARIA DI CAMBIÓ"

L'azienda si estende sul territorio del Comune di Bassignana ricadente nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Alessandria.

Direttore concessionario:
MACCARINI Giuseppe

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


AL26 - Sezzadio

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Faunistico-Venatoria "SEZZADIO"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Sezzadio, Predosa, Cassine e Castelnuovo Bormida ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Alessandria.

Direttore concessionario:
SARDI Mario

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, starna;
ungulati - capriolo.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


AL27 - Squaneto

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Faunistico-Venatoria "SQUANETO"

L'azienda si estende sul territorio del Comune di Spigno Monferrato ricadente nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Alessandria.

Direttore concessionario:
VIAZZI Sergio

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, pernice rossa;
ungulati - capriolo, daino.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]



AATV

AL11 - La Centuriona

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Agri-Turistico-Venatoria "LA CENTURIONA"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Gavi, Carrosio e Bosio ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Alessandria.

Direttore concessionario:
NATTINO Giampiero
legale rappresentante della Società "La Centuriona s.r.l." concessionaria della suddetta azienda.

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, starna, pernice rossa;
ungulati - capriolo, daino.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


AL13 - La Lomellina

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Agri-Turistico-Venatoria "LA LOMELLINA"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Novi Ligure e Gavi ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Alessandria.

Direttore concessionario:
CAMPANINI BONOMI Carlo Pasquale

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, starna, pernice rossa;
ungulati - capriolo.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


AL15 - Lavagnina

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Agri-Turistico Venatoria "LAVAGNINA"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Parodi Ligure, Montaldeo, Bosio, Mornese e Casaleggio Boiro ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Alessandria.

Direttore concessionario:
DE MARIA Natalizia

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, starna, pernice rossa, germano reale;
ungulati - capriolo.

All'interno dell'azienda è possibile esercitare l'attività di addestramento e allenamento dei cani da caccia di tipo "C", con facoltà di sparo, su fauna selvatica di allevamento appartenente alle specie: fagiano, starna, quaglia, pernice rossa e germano reale.
Le suddette attività sono consentite dal 15 gennaio al 10 settembre.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


AL19 - Moncestino (Parte in Vercelli)

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Faunistico-Venatoria "MONCESTINO"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Gabiano, Moncestino e Villamiroglio ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Alessandria e del Comune di Crescentino zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Vercelli.

Direttore concessionario:
BRUSA Fulvio

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, starna, pernice rossa, germano reale.

All'interno dell'azienda è possibile esercitare l'attività di addestramento e allenamento dei cani da caccia di tipo "C", con facoltà di sparo, su fauna selvatica di allevamento appartenente alle specie: fagiano, starna, quaglia, pernice rossa e germano reale.
Le suddette attività sono consentite dal 15 gennaio al 10 settembre.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


AL28 - Albera Al12

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Aziende Agro-Turistico Venatorie "ALBERA AL 12"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Montacuto, Cantalupo Ligure, Albera Ligure e Cabella Ligure ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Alessandria.

Direttore concessionario:
AMBROSI Norella

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, starna, pernice rossa, germano reale;
ungulati - capriolo, daino.

All'interno dell'azienda è possibile esercitare l'attività di addestramento e allenamento dei cani da caccia di tipo "C", con facoltà di sparo, su fauna selvatica di allevamento appartenente alle specie: fagiano, starna, quaglia, pernice rossa e germano reale.
Le suddette attività sono consentite dal 15 gennaio al 10 settembre.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


AL29 - Bozzole

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Aziende Agro-Turistico Venatorie "BOZZOLE"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Valmacca, Bozzole, Pomaro Monferrato, Giarole e Valenza ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Alessandria.

Direttore concessionario:
BALDI Ugo

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, starna, pernice rossa, germano reale.

All'interno dell'azienda è possibile esercitare l'attività di addestramento e allenamento dei cani da caccia di tipo "C", con facoltà di sparo, su fauna selvatica di allevamento appartenente alle specie: fagiano, starna, quaglia, pernice rossa e germano reale.
Le suddette attività sono consentite dal 15 gennaio al 10 settembre.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


AL30 - Castello di Fava Grossa

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Aziende Agro-Turistico Venatorie "CASTELLO DI FAVAGROSSA"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Alessandria e Oviglio ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Alessandria.

Direttore concessionario:
PRIGIONE Bartolomeo

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, starna, germano reale.

All'interno dell'azienda è possibile esercitare l'attività di addestramento e allenamento dei cani da caccia di tipo "C", con facoltà di sparo, su fauna selvatica di allevamento appartenente alle specie: fagiano, starna, quaglia, pernice rossa e germano reale.
Le suddette attività sono consentite dal 15 gennaio al 10 settembre.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


AL31 - Consolata Al97

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Aziende Agro-Turistico Venatorie "CONSOLATA AL 97"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Villanova Monferrato e Casale Monferrato ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Alessandria.

Direttore concessionario:
BONZANO Enrica

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, starna, germano reale.

All'interno dell'azienda è possibile esercitare l'attività di addestramento e allenamento dei cani da caccia di tipo "C", con facoltà di sparo, su fauna selvatica di allevamento appartenente alle specie: fagiano, starna, quaglia, pernice rossa e germano reale.
Le suddette attività sono consentite dal 15 gennaio al 10 settembre.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


AL32 - Il Serraglio

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Aziende Agro-Turistico Venatorie "IL SERRAGLIO"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Lerma, Silvano d'Orba e Tagliolo Monferrato ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Alessandria.

Direttore concessionario:
MASSOBRIO Giovanni

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, starna, pernice rossa, germano reale;
ungulati – capriolo.

All'interno dell'azienda è possibile esercitare l'attività di addestramento e allenamento dei cani da caccia di tipo "C", con facoltà di sparo, su fauna selvatica di allevamento appartenente alle specie: fagiano, starna, quaglia, pernice rossa e germano reale.
Le suddette attività sono consentite dal 15 gennaio al 10 settembre.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


AL33 - Laghi

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Aziende Agro-Turistico Venatorie "LAGHI"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Bosco Marengo, Novi Ligure, Fresonara e Basaluzzo ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Alessandria.

Direttore concessionario:
CAZZULO Andrea Giuseppe

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, starna, pernice rossa, germano reale;
ungulati – capriolo.

All'interno dell'azienda è possibile esercitare l'attività di addestramento e allenamento dei cani da caccia di tipo "C", con facoltà di sparo, su fauna selvatica di allevamento appartenente alle specie: fagiano, starna e quaglia.
Le suddette attività sono consentite dal 15 gennaio al 10 settembre.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


AL34 - Montacuto

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Aziende Agro-Turistico Venatorie "MONTACUTO"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Gremiasco, San Sebastiano Curone , Dernice, Montacuto e Cantalupo Ligure ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Alessandria.

Direttore concessionario:
MARCIANO Ettore

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, starna, pernice rossa, germano reale;
ungulati - capriolo.

All'interno dell'azienda è possibile esercitare l'attività di addestramento e allenamento dei cani da caccia di tipo "C", con facoltà di sparo, su fauna selvatica di allevamento appartenente alle specie: fagiano, starna e quaglia e pernice rossa .
Le suddette attività sono consentite dal 15 gennaio al 10 settembre.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


AL35 - Monteacuto Miogliola

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Aziende Agro-Turistico Venatorie "MONTEACUTO MIOGLIOLA"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Malvicino e Pareto ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Alessandria.

Direttore concessionario:
DE MARIA Natalizia

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, starna, pernice rossa;
ungulati - capriolo.

All'interno dell'azienda è possibile esercitare l'attività di addestramento e allenamento dei cani da caccia di tipo "C", con facoltà di sparo, su fauna selvatica di allevamento appartenente alle specie: fagiano, starna, quaglia e pernice rossa .
Le suddette attività sono consentite dal 15 gennaio al 10 settembre.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


AL36 - Roccagrimalda

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Aziende Agro-Turistico Venatorie "ROCCAGRIMALDA"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Sezzadio, Predosa, Capriata d'Orba, Carpeneto, Montaldo Bormida, Rocca Grimalda, Silvano d'Orba e Castelletto d'Orba ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Alessandria.

Direttore concessionario:
OTTRIA Lorenzo

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, starna, pernice rossa, germano reale;
ungulati - capriolo.

All'interno dell'azienda è possibile esercitare l'attività di addestramento e allenamento dei cani da caccia di tipo "C", con facoltà di sparo, su fauna selvatica di allevamento appartenente alle specie: fagiano, starna, quaglia, pernice rossa e germano reale.
Le suddette attività sono consentite dal 15 gennaio al 10 settembre.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


AL37 - S. Antonio

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Aziende Agro-Turistico Venatorie "S. ANTONIO"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Castellania, Garbagna, Sant'Agata Fossili, Sardigliano, Borghetto di Borbera e Stazzano ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Alessandria.

Direttore concessionario:
CALVI Giancarlo
legale rappresentante della Società "S. Antonio s.a.s. di Calvi Piero e C." concessionaria della suddetta azienda.

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, starna, pernice rossa.

All'interno dell'azienda è possibile esercitare l'attività di addestramento e allenamento dei cani da caccia di tipo "C", con facoltà di sparo, su fauna selvatica di allevamento appartenente alle specie: fagiano, starna, quaglia, pernice rossa e germano reale.
Le suddette attività sono consentite dal 15 gennaio al 10 settembre.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


AL38 - Selva Gavazzana

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Aziende Agro-Turistico Venatorie "SELVAGAVAZZANA"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Carezzano, Sant'Agata Fossili, Cassano Spinola, Sardigliano e Gavazzana ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Alessandria.

Direttore concessionario:
LOCATELLI Roberto
legale rappresentante della Ditta "Agri-Faunistica di Locatelli Roberto" concessionaria della suddetta azienda.

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, starna, pernice rossa, germano reale;
ungulati - capriolo .

All'interno dell'azienda è possibile esercitare l'attività di addestramento e allenamento dei cani da caccia di tipo "C", con facoltà di sparo, su fauna selvatica di allevamento appartenente alle specie: fagiano, starna, quaglia, pernice rossa e germano reale.
Le suddette attività sono consentite dal 15 gennaio al 10 settembre.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


AL39 - Selvapiana

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Aziende Agro-Turistico Venatorie "SELVAPIANA"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Fabbrica Curone e Montacuto ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Alessandria.

Direttore concessionario:
LERTA Corrado

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, starna, pernice rossa, germano reale;
ungulati - capriolo.

All'interno dell'azienda è possibile esercitare l'attività di addestramento e allenamento dei cani da caccia di tipo "C", con facoltà di sparo, su fauna selvatica di allevamento appartenente alle specie: fagiano, starna, quaglia, pernice rossa e germano reale.
Le suddette attività sono consentite dal 15 gennaio al 10 settembre.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


AL40 - Casa Castellini

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Aziende Agro-Turistico Venatorie "CASA CASTELLINI"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Avolasca e Garbagna ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Alessandria.

Direttore concessionario:
SEMINO Fabio

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, starna, pernice rossa, germano reale;
ungulati - capriolo, daino.

All'interno dell'azienda è possibile esercitare l'attività di addestramento e allenamento dei cani da caccia di tipo "C", con facoltà di sparo, su fauna selvatica di allevamento appartenente alle specie: fagiano, starna, quaglia e pernice rossa.
Le suddette attività sono consentite dal 15 gennaio al 10 settembre.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


AL41 - Castelnuovo Bormida

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Agri-Turistico-Venatoria "CASTELNUOVO BORMIDA"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Sezzadio, Castelnuovo Bormida e Rivalta Bormida ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Alessandria.

Direttore concessionario:
CORRADO Gianni

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, starna, pernice rossa, germano reale;
ungulati - capriolo.

All'interno dell'azienda è possibile esercitare l'attività di addestramento e allenamento dei cani da caccia di tipo "C", con facoltà di sparo, su fauna selvatica di allevamento appartenente alle specie:

fagiano, starna, quaglia, pernice rossa e germano reale.
Le suddette attività sono consentite dal 15 gennaio al 10 settembre.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


AL42 - Meirana

Inquadramento provinciale
Cartografia ufficiale

Azienda Agri-Turistico-Venatoria "LA MEIRANA"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Tassarolo e Gavi ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Alessandria.

Direttore concessionario:
BROGLIA Piero

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, starna, pernice rossa, germano reale;
ungulati - capriolo.

Visualizzazione cartografia completa di dettaglio.
[Scarica il plug-in   per visualizzare i formati DJVU]


AL43 - Aimonetta

Azienda Aziende Agro-Turistico Venatorie "AIMONETTA"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Carentino, Borgoratto, Frascarolo e Gamalero ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Alessandria.

Direttore concessionario:
DINOSIO Daniele

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, starna, pernice rossa, germano reale;


AL44 - Monterosso

Azienda Aziende Agro-Turistico Venatorie "MONTEROSSO"

L'azienda si estende sul territorio dei Comuni di Stazzano, Cassano Spinola e Sardigliano ricadenti nella zona faunistico venatoria di pianura della Provincia di Alessandria.

Direttore concessionario:
BOTTAZZI Carlo Lorenzo

All'interno dell'azienda le specie di incentivazione faunistica, per le quali non è previsto l'obbligo dell'annotazione sul tesserino venatorio, sono:
specie stanziali - lepre comune, fagiano, starna, pernice rossa, germano reale;