Regione Piemonte - Agricoltura - Comunicazione

In questa pagina:


Strategie per la gestione dell’azoto in aziende con elevati carichi zootecnici

Il 26 settembre una giornata dimostrativa a Fossano

Il prossimo 26 settembre 2013, presso l’Azienda Agricola Mana, Cascina Pinta,  Sant’Antonio Baligio, Fossano (CN),con orario 9.30-12.30, verranno presentati i risultati del progetto triennale LIFE+ "AQUA", cofinanziato dalla Regione Piemonte e volto alla riduzione dell'impatto ambientale delle attività di allevamento attraverso la combinazione di tecniche e di pratiche di gestione innovative messe a punto specificatamente per le aziende zootecniche del Nord Italia.

L'incontro, organizzato dall'Università di Torino (Dip. DISAFA) e da IPLA spa, ha l'obiettivo di illustrare alcune delle possibili strategie per ridurre il tenore di azoto nei reflui zootecnici intervenendo sull'alimentazione degli animali. Tali strategie di ottimizzazione, adottate già da due anni nelle aziende agricole aderenti al progetto, oltre a intervenire positivamente sui costi di produzione, si inseriscono in un quadro generale di buona gestione della fertilizzazione organica, tema quanto mai rilevante oggi nelle aziende con elevati carichi zootecnici.

Nel pomeriggio (ore 13.30-15.30), presso l’Aula della Cittadella del Comune di Genola (CN), alcuni dei temi agro-ambientali affrontati al mattino verranno approfonditi, a cura dell'Università di Torino, per gli studenti degli Istituti tecnici e professionali.

Non è necessaria la registrazione dei partecipanti

Per maggiori informazioni

dott. Emiliano Remogna (Università di Torino)
emiliano.remogna@unito.it  | tel. 011/6708896.