vai ai contenuti
vai al menu

Regione Piemonte per l'Accessibilità e l'Usabilità


Risultati del 2011


Nel corso del 2011 la Regione Piemonte ed il CSI-Piemonte hanno offerto agli Enti pubblici piemontesi diverse attività di supporto per valutare e migliorare la qualità dei propri servizi online: divulgazione, formazione, supporto tecnico e monitoraggio.

Di seguito i risultati delle singole attività..

Corso di formazione "La corretta gestione di un sito WEB per la PA"

Il corso della durata di 16 ore, suddivise in 2 giornate da 8 ore, ha fornito strumenti, riferimenti e metodologie che supportino i referenti informatici e gli sviluppatori delle PA nella progettazione e realizzazione di siti web basati sull'osservanza dei requisiti tecnici e dei criteri qualitativi richiesti dalla normativa vigente. Elemento di novità di quest'anno è stato l'approfondimento delle Linee Guida 2011 della Direttiva 8/2009, con riferimenti specifici al CAD (Codice dell'Amministrazione Digitale). Ai partecipanti sono stati forniti tutti i riferimenti utili all'approfondimento autonomo dei temi analizzati durante le lezioni.
Approfondisci il contenuto del corso

Risultati

  • 20 Enti iscritti.

Valutazioni di accessibilità e consulenze individuali

Una valutazione di accessibilità consiste nell'analisi del sito web di un Ente richiedente in relazione ai 22 requisiti tecnici di accessibilità pubblicati, a completamento della legge 4/2004, nell'allegato A del Decreto Ministeriale 8 luglio 2005. Il personale del CSI-Piemonte effettua la valutazione e compila un report di accessibilità con suggerimenti per raggiungere la conformità alla legge, che viene spedito agli enti tramite posta elettronica.

In aggiunta al report, i referenti informatici delle PA piemontesi richiedenti hanno potuto usufruire di 4 ore di consulenza individuale sul tema dell'accessibilità e dell'aderenza del sito in questione alle Linee Guida 2011 della Direttiva 8/2009. Durante gli incontri effettuati sono state identificate le azioni da svolgere e gli strumenti da adottare per allineare il sito web dell'Ente richiedente alla normativa in quesitone.
Approfondisci le modalità di svolgimento delle valutazioni e delle consulenze

Risultati

  • 30 richieste tra consulenze individuali e report.
  • Grazie alla consulenza gli Enti intraprendono il percorso di miglioramento del proprio sito web.
  • Diversi Enti espongono i risultati della valutazione di accessibilità sul proprio sito.

Centro di monitoraggio

A partire dal 2005, la Regione Piemonte ha incaricato il CSI-Piemonte di monitorare l'evoluzione dei siti web del territorio con indagini annuali.
L'indagine del 2011 ha previsto la raccolta di un campione di siti web della PA piemontese, valutati tramite una metodologia di analisi ideata dagli esperti di accessibilità del CSI-Piemonte. Mediante i dati raccolti, la Regione viene a conoscenza delle criticità e delle best practice presenti tra i siti del territorio e può attuare misure correttive adeguate, utilizzando queste informazioni per rendere più efficaci i corsi di formazione e le consulenze informatiche offerte agli Enti. I report sono stati datati e archiviati in modo che il singolo ente possa eventualmente richiederne la visione.
Approfondisci i risultati dell'indagine 2011


Torna su

stampa la pagina


Torna su


Torna su