vai ai contenuti
vai al menu

Regione Piemonte per l'Accessibilità e l'Usabilità



Wcag 2.0 e le pagine web: navigabilità e comprensione

Due degli aspetti analizzati dalle Wcag 2.0 sono la navigabilità (Linea guida 2.4) e la comprensibilità (Linea guida 3.1) delle pagine Web

Linea guida 2.4 Navigabile: Fornire delle funzionalità di supporto all'utente per navigare, trovare contenuti e determinare la propria posizione.

Come primo step (Livello A) bisogna fornire all'utente una modalità per saltare i blocchi di contenuto che si ripetono (es menù), le pagine devono avere dei titoli esaustivi e lo scopo di ogni collegamente può essere determinato solo dal testo del collegamento oppure dal testo del collegamento inisieme a dei contenuti contestuali. Inoltre, se la pagina può essere navitaga in modo sequenziale le sequenze di navigazione influiscono sul funzionamento della pagina e gli oggetti che possono ricevere il focus lo ricevono in un ordineche ne conserva il senso e l'operatività.

Bisogna fornire più modalità perr indentificare una pagina web (es: mappa del sito, ricerca, link correlati ecc) salvo il caso in cui una pagina web sia il risultato o la fase di un'azione (Doppia A).
Le etichette devono essere usate per descrivere argomenti o finalità (Per etichetta si intende un testo o altro componente con alternativa testuale presentata all'utente per identificare un componente all'interno del contenuto Web)

Sitografia

Aggiornamento: giugno 2012

Torna su

stampa la pagina


Torna su


Torna su